Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato 3 settembre alle 20.45 nell'auditorium Banca Prealpi a Tarzo

IL PIAVE CANTA I SUOI EROI

Quattro i cori ANA che ricorderanno alcuni Eroi della prima Guerra Mondiale


TARZO - Proseguono nella Marca gli eventi che mirano a coinvolgere le quattro Sezioni organizzatrici del grande evento in calendario dal 12 al 14 maggio 2017 a Treviso: l’Adunata Nazionale degli Alpini.
Sabato 3 settembre alle ore 20.45 nell’Auditorium Banca Prealpi, via La Corona 45 a Tarzo, è in calendario un suggestivo concerto dal titolo “Il Piave canta i suoi Eroi”, a cura della Sezione ANA di Vittorio Veneto presieduta da Francesco Introvigne.

Protagonisti quattro cori, in rappresentanza delle quattro Sezioni ANA della provincia di Treviso. Ciascuna formazione corale è chiamata a delineare la figura di un personaggio storico significativo della prima Guerra Mondiale.

Il Coro ANA di Vittorio Veneto diretto da Carlo Berlese illustrerà la figura del Tenente Alessandro Tandura, (Vittorio Veneto 17 settembre 1893 – Mogadiscio 29 dicembre 1937) il primo paracadutista al mondo catapultato in azioni di guerra.
Il Coro ANA Giulio Bedeschi di Conegliano diretto da Simonetta Mandis ricorderà il Maggiore Giovanni Piovesana (Conegliano 14 settembre 1896 – 8 febbraio 1941) due medaglie d’argento e una di bronzo al valor militare.
Il Coro ANA di Oderzo (Sezione di Treviso) diretto da Claudio Provedel renderà onore a Giannino Ancillotto (San Donà 15 novembre 1896 – Caravaggio 18 ottobre 1924) asso dell’aviazione decorato con la medaglia d’oro al valor militare
Infine il Coro ANA Cesen (Sezione di Valdobbiadene) diretto da Toni Facchin , riserverà uno spazio non ad un singolo Eroe ma a tutte le persone trasformate in Soldati per combattere in terra Veneta, lontano, il più delle volte, dalla loro terra di origine.

Figure fondamentali del passato le quali, grazie all’abnegazione e allo spirito di altruismo, costituiscono degli esempi da seguire anche in questo difficile periodo storico.

L’evento è sostenuto e promosso dal COA, Comitato Organizzatore Adunata.

L’ingresso è libero e gratuito.