Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato la 13esima edizione di "Moda sotto le Stelle"

IL GLAMOUR DEI RUGGENTI ANNI '20 SFILA A NERVESA

Abiti, acconciature e maquillage ispirati al decennio creati dagli studenti


NERVESA - Torna a Nervesa della Battaglia, Moda sotto le Stelle. La tradizionale sfilata organizzata dal Comune e dalla CNA, e giunta alla 13ª edizione, è in programma sabato 3 settembre nella scenografica Piazza La Piave.
«È una soddisfazione essere riusciti, anche quest’anno, a realizzare un evento complesso, che coinvolge centinaia di persone per la sua organizzazione e attira sempre migliaia di partecipanti – afferma il sindaco di Nervesa della Battaglia, Fabio Vettori -. Un grazie particolare alla CNA che, con questo evento, dà un contributo importante alla promozione dell’economia del territorio legata al sistema moda e al rafforzamento della sinergia tra imprese, istituzioni e territorio».
La novità 2016 è l'evento speciale “I Ruggenti Anni Venti” con le collezioni realizzate dagli studenti delle scuole di moda del territorio che hanno partecipato all’omonimo concorso.
Tra le collezioni autunno-inverno, intimo, sposa, accessori, anche di importanti atelier di moda (come ad esempio Fausto Sari, per gli abiti da cerimonia), sfileranno dunque i capi creati dagli alunni dell’ipsia “Pittoni” di Conegliano, dell’isiss “Einaudi-Scarpa” di Montebelluna e dell’Istituto “Turazza” Engim Veneto di Treviso. Oltre alla moda, sono altre due le sezioni in concorso, una dedicata all’acconciatura e l’altra al trucco sempre sul tema dei “Roaring Twenties”, in cui sono stati coinvolti i ragazzi dei corsi di formazione professionale del CFP di Lancenigo e dell’Engim Turazza. Le premiazioni dei migliori abiti, delle più belle pettinature e dei maquillage più intriganti si terranno a conclusione della sfilata, la sera stessa.
"Spazio al talento dei giovani, alla loro creatività, che sono il futuro del nostro territorio – afferma il presidente provinciale della CNA, Alfonso Lorenzetto -. Il sistema moda continuerà a essere un comparto importante della nostra economia se scuola e imprese lavoreranno in sinergia. Le aziende hanno “fame” di giovani di talento, perché l’innovazione passa anche, se non soprattutto, attraverso le risorse umane. Il comparto dei servizi alle persone, estetica e acconciatura in particolare, continua a crescere e a richiedere giovani preparati. Con il concorso “I Ruggenti Anni Venti”, che ha coinvolto gli studenti e gli insegnanti delle scuole di moda e del benessere del territorio, la CNA ha voluto rinsaldare il legame tra questi due mondi, quello scolastico e quello artigiano, dal cui dialogo e dalla cui collaborazione dipende la salute del sistema imprenditoriale locale".
La sfilata, che inizierà alle 20 con le collezioni Moda Bimbi, sarà animata dalla colonna sonora del dj Max Vanzella e dalle performance canore di due talentuosi giovani artisti: Enrico Nadai e Laura Cais.