Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

SostituirÓ Francesco Miconi, destinato alle Fiamme Gialle di Agordo

CAMBIO AL VERTICE ALLA GUARDIA DI FINANZA DI VITTORIO VENETO

A capo della brigata il luogotenente Francesco Tripodi


VITTORIO VENETO - Il luogotenente Felice Miconi ha recentemente ceduto il comando della Brigata della Guardia di Finanza di Vittorio Veneto al luogotenente Francesco Tripodi.
Il comandante Miconi, destinato ad Agordo, dove comanderà la locale Tenenza, ha guidato le Fiamme Gialle vittoriesi negli ultimi otto anni, ottenendo successi in varie missioni: dal contrasto all’evasione fiscale, all’esecuzione di indagini di rilievo nel settore della contraffazione e della tutela del Made in Italy.
Il luogotenente Francesco Tripodi, torinese di origine, giunge dalla Compagnia di Conegliano, dove ha prestato servizio per lungo tempo, ricoprendo negli ultimi tre anni l’incarico di comandante del Nucleo Mobile.
Nel corso della cerimonia di passaggio di consegne il comandante provinciale Alessandro Serena e il comandante della compagnia di Conegliano Giovanni Salis hanno ringraziato il luogotenente Miconi, evidenziando "il suo eccellente servizio, l'attenzione al personale, la dedizione e il senso del dovere ed attaccamento all’istituzione" e sottolineando i risultati raggiunti. Al luogotenente Tripodi i superiori hanno rivolto un caloroso augurio di "buon lavoro" nel nuovo incarico, auspicando che possa cogliere ulteriori successi, nell'interesse del corpo e del paese.