Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

SostituirÓ Francesco Miconi, destinato alle Fiamme Gialle di Agordo

CAMBIO AL VERTICE ALLA GUARDIA DI FINANZA DI VITTORIO VENETO

A capo della brigata il luogotenente Francesco Tripodi


VITTORIO VENETO - Il luogotenente Felice Miconi ha recentemente ceduto il comando della Brigata della Guardia di Finanza di Vittorio Veneto al luogotenente Francesco Tripodi.
Il comandante Miconi, destinato ad Agordo, dove comanderà la locale Tenenza, ha guidato le Fiamme Gialle vittoriesi negli ultimi otto anni, ottenendo successi in varie missioni: dal contrasto all’evasione fiscale, all’esecuzione di indagini di rilievo nel settore della contraffazione e della tutela del Made in Italy.
Il luogotenente Francesco Tripodi, torinese di origine, giunge dalla Compagnia di Conegliano, dove ha prestato servizio per lungo tempo, ricoprendo negli ultimi tre anni l’incarico di comandante del Nucleo Mobile.
Nel corso della cerimonia di passaggio di consegne il comandante provinciale Alessandro Serena e il comandante della compagnia di Conegliano Giovanni Salis hanno ringraziato il luogotenente Miconi, evidenziando "il suo eccellente servizio, l'attenzione al personale, la dedizione e il senso del dovere ed attaccamento all’istituzione" e sottolineando i risultati raggiunti. Al luogotenente Tripodi i superiori hanno rivolto un caloroso augurio di "buon lavoro" nel nuovo incarico, auspicando che possa cogliere ulteriori successi, nell'interesse del corpo e del paese.