Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

SostituirÓ Francesco Miconi, destinato alle Fiamme Gialle di Agordo

CAMBIO AL VERTICE ALLA GUARDIA DI FINANZA DI VITTORIO VENETO

A capo della brigata il luogotenente Francesco Tripodi


VITTORIO VENETO - Il luogotenente Felice Miconi ha recentemente ceduto il comando della Brigata della Guardia di Finanza di Vittorio Veneto al luogotenente Francesco Tripodi.
Il comandante Miconi, destinato ad Agordo, dove comanderà la locale Tenenza, ha guidato le Fiamme Gialle vittoriesi negli ultimi otto anni, ottenendo successi in varie missioni: dal contrasto all’evasione fiscale, all’esecuzione di indagini di rilievo nel settore della contraffazione e della tutela del Made in Italy.
Il luogotenente Francesco Tripodi, torinese di origine, giunge dalla Compagnia di Conegliano, dove ha prestato servizio per lungo tempo, ricoprendo negli ultimi tre anni l’incarico di comandante del Nucleo Mobile.
Nel corso della cerimonia di passaggio di consegne il comandante provinciale Alessandro Serena e il comandante della compagnia di Conegliano Giovanni Salis hanno ringraziato il luogotenente Miconi, evidenziando "il suo eccellente servizio, l'attenzione al personale, la dedizione e il senso del dovere ed attaccamento all’istituzione" e sottolineando i risultati raggiunti. Al luogotenente Tripodi i superiori hanno rivolto un caloroso augurio di "buon lavoro" nel nuovo incarico, auspicando che possa cogliere ulteriori successi, nell'interesse del corpo e del paese.