Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tutte le persone coinvolte sono di nazionalità romena

PULMINO TAMPONA TIR: UN MORTO E OTTO FERITI

Tragico incidente all'alba in A4, tra Cessalto e Noventa


CESSALTO - Un ragazzo di 21 anni morto e altre otto persone ferite. E' il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto intorno alle 4.30 di mattina di mercoledì sull'autostrada A4 tra i caselli di Cessalto e Noventa di Piave in direzione Venezia. Tutte le persone coinvolte sono di nazionalità romena: il pulmino su cui viaggiavano e a cui era collegato anche un carrello rimorchio, ha tamponato violentemente un camion. Nulla da fare per il giovane autista, traumi fortunatamente più lievi invece per gli altri occupanti: due minori, due donne e quattro uomini.
L
'incidente ha richiesto la chiusura della corsia di marcia verso il capoluogo lagunare: il tratto autostradale è stato riaperto solo alle 6.50, ora in cui il traffico ha cominciato ad intensificarsi, fino a creare una coda arrivata a superare i tre chilometri, con diversi altri tir incollonnati. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Motta di Livenza e di Mestre che hanno messo in sicurezza i mezzi e collaborato con il personale del 118.