Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, la Polizia locale sequestra 70 grammi di droga

SPACCIATORI IDENTIFICATI IN RIVIERA SANTA MARGHERITA

Segnalati dalla rete del controllo di vicinato


TREVISO - Continuano ad rimanere aperti gli occhi dei referenti del controllo di vicinato. Giovedì pomeriggio, su segnalazione dei residenti e del capogruppo delle "sentinelle" della zona, la Polizia locale è intervenuta in Riviera Santa Margherita. Una quindicina gli individui, per lo più extracomunitari, presenti all'arrivo degli agenti: tutti sono stati identificati. Cinque stranieri sono stati poi accompagnati in Comando e sottoposti a perquisizione personale. I vigili hanno anche sequestrato 70 grammi di sostanze stupefacenti suddivise in dosi pronte allo spaccio: 60 grammi di hashish e 10 di marijuana. Il quantitativo più rilevante, 56 grammi di hashish, è stato ritrovato negli indumenti di un senegalese, residente in comune limitrofo che, sentito il pm di turno, è stato quindi indagato. Altri due extracomunitari sono stati segnalati.
Sempre nelle stesse ore, è stato fermato un altro nigeriano mentre chiedeva elemosina in via Canoniche. L’uomo è stato trovato in possesso di altri 3 grami di hashish. Anche in questo caso è stato segnalazione alla Prefettura.
"Un'altra operazione condotta grazie alle sentinelle del controllo del vicinato - ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza del Comune di Treviso, Roberto Grigoletto -. Entro la fine della prossima settimana verranno installati anche i cartelli e con il nuovo comandante della Polizia Locale siamo già a lavoro per aumentare il numero di agenti sulle strade". Il numero due della giunta ha anche annunciato che la rete del controllo di vicinato, dopo la sperimentazione in centro città, si estenderà a breve anche nei quartieri di San Zeno e San Lazzaro.