Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/235: ALLA MONTECCHIA LA COPPA DEL MONDO DI TURKISH AIRLINES

Fa tappa in Veneto il campionato amatoriale sostenuto dalla compagnia aerea


SELVAZZANO DENTRO - Con una certa curiosità ho aderito all’invito propostomi dalla compagnia aerea, di partecipare al Turkish Airlines World Golf Cup 2018, inviatomi per tramite dell’Ufficio Stampa italiano della stessa; bello, han fatto le cose molto bene, degne del Club che li...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/234: MOLINARI DECISIVO NELLA RYDER CUP

L'azzurro trascina l'Europa alla vittoria sugli Usa


PARIGI - La tanto attesa storica sfida che ogni due anni mette in competizione gli Stati Uniti d’America e il Vecchio Continente, l’unica competizione in cui l’Europa ha una propria “Nazionale”, gioca sotto un’unica bandiera. I previsti 270mila spettatori, hanno...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/233: FEDEX CUP, IL RITORNO ALLA VITTORIA DI WOODS

Tiger trionfa ad Atlanta, classifica finale a Justin Rose


TREVISO - Istituita nel 2007, la FedEx Cup è un insieme di quattro tornei settimanali del PGA Tour; è una corposa manifestazione di Golf, con il merito di aver introdotto, per prima, il sistema playoff nel golf professionistico. Le gare infatti, quattro, che sono anche la conclusione...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stava testando le nuove bici in occasione dell'Expo di Padova

SI RIBALTA IN MOUTAIN BIKE, SPALLA ROTTA PER UN 47ENNE

Rovinosa caduta sui Colli Euganei per un ciclista di Vedelago


ARQUA' PETRARCA - Stava provando una mountain bike, ma si è ribaltato fratturandosi una spalla. Ha avuto un finale imprevisto e tutt'altro che piacevole, l'escursione in bicicletta per un 47enne di Vedelago: venerdì, l'uomo partecipava ad un test di alcuni nuovi modelli, evento collaterale dell'Expo Bici in corso a Padova. Insieme ad altri ciclisti, stava percorrendo una strada sterrata sul Monte Colbarina, sui Colli Euganei, in comune di Arquà Petrarca, mentre, intorno alle 15.30, affrontava un passaggio tecnico, con alcuni saltini, in discesa, ha perso il controllo della bicicletta ed è caduto in avanti, procurandosi la sospetta frattura di una spalla.
Subito è intervenuta una squadra del Soccorso alpino di Padova, che faceva assistenza lungo il percorso: i soccorritori, con l'infermiera di stazione, hanno prestato le prime cure al trevigiano, l'hanno caricato in barella, trasportato per un centinaio di metri a piedi e poi in fuoristrada, fino all'ambulanza diretta all'ospedale di Este.