Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Potenziata la struttura delle Fiamme Gialle provinciali

NUOVO UFFICIO OPERAZIONI ALLA GUARDIA DI FINANZA DI TREVISO

Lo comanderą il tenente colonnello Rocco Laiola, in arrivo da Pordenone


TREVISO - Dal primo agosto la Guardia di Finanza di Treviso ha potenziato la propria struttura organizzativa. Oltre l’elevazione della Compagnia di Treviso a Gruppo, è stata rimodulato anche l’architettura organizzativa del Comando Provinciale di Treviso, completata con l’istituzione di un Ufficio Operazioni che potenzierà lo staff di direzione, coordinamento e controllo del comandante provinciale con una figura prettamente dedicata al comparto operativo.
Nei giorni scorsi il Tenente colonnello Rocco Laiola ha assunto l’incarico di Capo Ufficio Operazioni del Comando Provinciale di Treviso.
L’ufficiale superiore, di origine campana, ha maturato una vasta esperienza professionale nei diversi comparti di servizio e giunge dal Nucleo di Polizia Tributaria di Pordenone, che ha comandato per quasi 5 anni.
Il comandante provinciale, Colonnello Alessandro Serena ha rivolto al tenente colonnello Laiola, a nome delle Fiamme Gialle trevigiane, un augurio di buon lavoro nel nuovo incarico, auspicando che possa assicurare un contributo significativo al raggiungimento degli obiettivi che il Corpo intende perseguire a tutela della legalità economico – finanziaria ed al servizio dei cittadini della Marca.

Il Tenente Colonnello Rocco Laiola, 54 anni, originario di Torre Annunziata, coniugato con tre figli ed un nipotino, vive in provincia di Udine.
Giunge dal Nucleo di Polizia Tributaria di Pordenone che ha retto, dal 2011, da Comandante. Nel corso della carriera ha ricoperto incarichi di primo piano in tutti i settori che caratterizzano l’attività del Corpo. Al termine del corso di formazione in Accademia è stato assegnato, quale comandante, alla Tenenza di Portogruaro. Ha poi prestato servizio alla Sezione Verifiche Complesse del Nucleo di Polizia Tributaria di Venezia e comandato la Compagnia di Monfalcone. È laureato in Economia e Commercio.