Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I funerali a Maserada, dove era stato anche consigliere comunale

CGIL TREVIGIANA IN LUTTO, ADDIO A DINO MATTIUZZO

A lungo dirigente del sindacato, si è spento ad 84 anni


MASERADA SUL PIAVE - Si è spento domenica scorsa, Dino Mattiuzzo, ex dirigente della Cgil trevigiana. Da tempo malato, 84 anni, lascia la moglie Rina, i figli Samuela e Mauro. Quest’ultimo attualmente membro della segreteria provinciale Filcams Cgil di Treviso.
L’attività sindacale di Dino Mattiuzzo è iniziata quando, da giovane, nei primi anni '60, da dipendente delle Officine Scardellato di Treviso entra sin da subito nella commissione interna, e poi nel consiglio di fabbrica per la Cgil. All’inizio degli anni '70 ricopre l’incarico di dirigente del sindacato dei metalmeccanici Fiom. Successivamente, nel sindacato dei pensionati Spi Cgil, sempre come dirigente, contribuisce fattivamente alla nascita delle leghe-Spi, articolazioni territoriali della provincia. È stato componente dei direttivi provinciali e regionali delle categorie e confederali della Cgil.
Parallelamente, l’impegno politico nasce negli anni '60 nel Partito Socialista e lo porta ad aderire successivamente al Psiup, partito per il quale viene eletto per la prima volta consigliere comunale a Maserada sul Piave. Nel 1972, con la fine dell'esperienza del Psiup, confluisce nel Partito Comunista Italiano, dove continua a svolgere il ruolo di consigliere comunale fino ai primi anni '80. Anche dopo il pensionamento continuerà a dedicarsi all’azione sindacale in Cgil e politica nella Sinistra Italiana.
I funerali con rito civile saranno celebrati mercoledì 14 settembre, alle 10, nel piazzale del municipio di Maserada sul Piave. Presenti, tra gli altri, Paolino Barbiero segretario provinciale dello Spi Cgil e Floriana Casellato, deputato ed ex sindaco del comune.