Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I funerali a Maserada, dove era stato anche consigliere comunale

CGIL TREVIGIANA IN LUTTO, ADDIO A DINO MATTIUZZO

A lungo dirigente del sindacato, si è spento ad 84 anni


MASERADA SUL PIAVE - Si è spento domenica scorsa, Dino Mattiuzzo, ex dirigente della Cgil trevigiana. Da tempo malato, 84 anni, lascia la moglie Rina, i figli Samuela e Mauro. Quest’ultimo attualmente membro della segreteria provinciale Filcams Cgil di Treviso.
L’attività sindacale di Dino Mattiuzzo è iniziata quando, da giovane, nei primi anni '60, da dipendente delle Officine Scardellato di Treviso entra sin da subito nella commissione interna, e poi nel consiglio di fabbrica per la Cgil. All’inizio degli anni '70 ricopre l’incarico di dirigente del sindacato dei metalmeccanici Fiom. Successivamente, nel sindacato dei pensionati Spi Cgil, sempre come dirigente, contribuisce fattivamente alla nascita delle leghe-Spi, articolazioni territoriali della provincia. È stato componente dei direttivi provinciali e regionali delle categorie e confederali della Cgil.
Parallelamente, l’impegno politico nasce negli anni '60 nel Partito Socialista e lo porta ad aderire successivamente al Psiup, partito per il quale viene eletto per la prima volta consigliere comunale a Maserada sul Piave. Nel 1972, con la fine dell'esperienza del Psiup, confluisce nel Partito Comunista Italiano, dove continua a svolgere il ruolo di consigliere comunale fino ai primi anni '80. Anche dopo il pensionamento continuerà a dedicarsi all’azione sindacale in Cgil e politica nella Sinistra Italiana.
I funerali con rito civile saranno celebrati mercoledì 14 settembre, alle 10, nel piazzale del municipio di Maserada sul Piave. Presenti, tra gli altri, Paolino Barbiero segretario provinciale dello Spi Cgil e Floriana Casellato, deputato ed ex sindaco del comune.