Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esperti internazionali e politici a confronto sabato a Villa Pola di Barcon

IL FUTURO DEL VENETO GUARDA A SVIZZERA E CATALOGNA

Un convegno fa il punto sui nuovi assetti ammistrativi e fiscali


VEDELAGO - Gettare uno sguardo internazionale sul caso Veneto, esaminando le prospettive di indipendenza e autonomia per il territorio alla luce di quanto avviene anche in altre nazioni. E' l'obiettivo del convegno “Alla ricerca di nuovi assetti amministrativi e fiscali per il Veneto: l’esperienza svizzera e catalana”, in programma sabato 17 settembre, a partire dalle 9.45 alla Barchessa di Villa Pola di Barcon di Vedelago.
Docenti universitari, giuristi, politologi, esponenti del sistema economico, italiani ed esteri, discuteranno del processo di autodeterminazione avviato e dei suoi esiti, mettendo a confronto anche con altri esempi europei, dove il federalismo e l'autonomia sono concretamente attuati da tempo. E non mancherà neppure la riflessione del mondo della politica veneta, con i contributi del presidente del Consiglio regionale, Roberto Ciambetti, e della deputata Simonetta Rubinato.
L'incontro, promosso dall'assessorato alle Attività produttive del Comune di Vedelago, è aperto al pubblico e ad ingresso gratuito.

Questo il programma:

“Gli assetti amministrativi e il regime fiscale svizzero”
prof. Paolo Pamini – commercialista – economista e docente al Politecnico di Zurigo consulente fiscale presso Pricewaterhouse Coopers di Lugano
deputato al parlamento cantonale.

“Il sistema fiscale italiano e i suoi punti di debolezza”
dott. Roberto Baggio – Pubblicista - esperto di diritto tributario Italiano.

“Il federalismo come soluzione alla crisi degli stati nazione”
prof. Carlo Lottieri - filosofo docente presso l’Università di Siena.

“L’esperienza Catalana”
dott. Marc Gafarot - consulente, politologo, esperto in relazioni internazionali.

“La crisi del Veneto e le possibili vie d’uscita”
dott. Roberto Ciambetti – Presidente del Consiglio Regione Veneto

“Gli strumenti giuridici per una nuova autonomia del Veneto”
on. Simonetta Rubinato - parlamentare

“Il diritto di voto per l'Autodeterminazione: atto di Democrazia e Sovranita'”
avv. Alessio Morosin – cassazionista e costituzionalista

“La rivoluzione silenziosa: autoorganizzazione, l'emergenza dal basso”
dott. Aldo Romanini - Presidente Assimpresa