Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per tutto il Veneto 2,9 milioni di euro per 25 progetti dei Comuni

NUOVA VITA PER VILLE, UN CASTELLO E IL MONTE CESEN

La Regione finanzia 9 riqualificazioni nella Marca


VENEZIA - Sarà la Marca la maggiore beneficiaria dei finanziamenti regionali per i progetti di riqualificazione ambientale.
Sono ben nove, infatti, su 25 totali gli interventi proposti da comuni trevigiani, approvati e per i quali la Regione ha destinato un contributo.
Le risorse andranno al comune di Sarmede per la riqualificazione dell’antico percorso di via delle Zhope (143.408 euro di contributo) a quello di Vittorio Veneto per il complesso di Villa Costantini Papadopoli (103.700) e ad Asolo per il recupero del castello della città (143.708). Cifra identica riceverà Tarzo per la valorizzazione della piazza del centro storico di Resera, mentre uno stanziamento di 103.700 euro ciascuno è destinato a Volpago del Montello per il compendio dell’ex convento Novantolani, Cison di Valmarino per il recupero Case Marian e Valdobbiadene per il recupero di malga Frascada Bassa e dell’area del massiccio del Cesen, in località Pianezze. Due progetti, presentati dai Comuni di Revine Lago e di Conegliano, saranno perfezionati in seguito.
Nel complesso la Regione ha messo a disposizione 2,9 milioni di euro: oltre a quelli delle amministrazioni della Marca, verranno finanziati quattro interventi in provincia di Verona, altrettanti in quella di Vicenza, tre nel Bellunese, due in provincia di Rovigo e nel Veneziano e uno a Padova, Con il via libera al programma biennale 2014-2015 dato dalla Giunta, su proposta dell’assessore all’urbanistica Cristiano Corazzari, prosegue dunque l’azione di risanamento del paesaggio veneto avviata con la legge finanziaria del 2009. “I 25 progetti finanziati – dichiara l’assessore Corazzari – hanno ottenuto i migliori punteggi in graduatoria e si aggiudicano un contributo regionale che potrà arrivare sino a un massimo di 143.700 euro a rendicontazione effettuata”.