Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'evento in collaborazione con il TCBF mercoledì alle 18.30

JOHN HOLMSTROM, 40 ANNI DI PUNK A FABRICA

Il fondatore di Punk Magazine ripercorrerà la storia del movimento


TREVISO - Il punk: 40 anni dopo. Una conversazione con John Holmstrom. Questo il titolo dell’incontro organizzato da Fabrica in collaborazione con il Treviso Comic Book Festival, che avrà luogo a Fabrica mercoledì 21 settembre, alle ore 18.30.

John Holmstrom è illustratore, scrittore e fondatore di Punk Magazine, la prima fanzine che nel 1976 lancia il movimento Punk e diventa strumentale nel successo di molte band quali Blondie, Ramones e Dead Boys. I suoi disegni e le grafiche originali hanno contribuito alla breve durata della “punk art” che ispira la scena artistica dell’East Village di New York qualche anno più tardi.

Ma John Holmstrom è famoso anche per aver illustrato e progettato poster, t-shirt, copertine di dischi, libri e CD per gruppi come Ramones, Dandy Warhols, Rolling Stones, 50 Kaitenz e Murphy’s Law, per giornali quali Bananas, High Times e Heavy Metal oltre che per video game e film. I suoi archivi sono stati recentemente acquisiti dalla Biblioteca Beinecke dell’Università di YALE. La sua arte è esposta alla Rock And Roll Hall Of Fame di Cleveland, Ohio e negli archivi permanenti del Museum of Modern Art. John Holmstrom è attualmente in Italia per inaugurare la sua mostra di illustrazioni originali e inediti.

L’incontro a Fabrica ripercorrerà la storia del movimento punk arricchito da aneddoti inediti della scena newyorkese e sarà stimolato dal giornalista Mario Bonaldi (Rolling Stone Italia) e da Ruggero Brunello, aka Roger Ramone, traduttore specializzato in sottoculture UK/USA legate alla musica, al sociale e al football, deejay di esperienza più che quindicennale e cantante rock.

Fabrica è il centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group, fondato nel 1994. Fabrica offre a un gruppo molto eterogeneo di giovani creativi da tutto il mondo una borsa di studio annuale per sviluppare progetti di ricerca nelle aree di design, grafica, fotografia, interaction, video, musica e giornalismo.

Treviso Comic Book Festival è il festival internazionale di fumetto e di illustrazione della città di Treviso composto da una Mostra Mercato con 40 espositori, oltre 20 mostre di tavole originali in diverse location del centro storico, eventi di musica e live painting, workshop di fumetto, un’area autoproduzioni, incontri con oltre 150 autori (30 dall’estero) e performance. Il festival è in programma dal 22 al 25 settembre 2016. (http://www.trevisocomicbookfestival.it/)

Mercoledì 21 settembre 2016 – ore 18.30

Auditorium Fabrica

Via Postioma, 54/F

Catena di Villorba (TV)

Conversazione in inglese, seguita da aperitivo. Ingresso libero su registrazione su http://bit.ly/2caiuba fino a esaurimento posti. 

Galleria fotograficaGalleria fotografica