Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Obiettivo: rafforzare la candidatura a Patrimonio Unesco

PATTO PER LA SALVAGUARDIA DELLE COLLINE DEL PROSECCO

Lunedì i sindaci dei 28 comuni firmeranno un protocollo


VALDOBBIADENE - Un patto per rafforzare la candidatura della Colline del Prossecco a patrimonio dell'Umanità. I 28 Comuni della Marca sottoscriveranno un protocollo per la salvaguardia e la tutela urbanistica e paesaggistica delle colline di Valdobbiadene e di Conegliano. Un ulteriore passo verso il riconoscimento Unesco.
Lunedì prossimo i sindaci dei comuni interessati, nella sede della Regione, firmeranno, alla presenza del presidente del Veneto, Luca Zaia, il documento programmatico propedeutico al procedimento di valutazione internazionale.
La firma del protocollo consentirà di fare il punto sulle ragioni e sul percorso della candidatura, sostenuta da una'intesa programmatica d’area tra soggetti pubblici e privati, e ufficializzata in occasione della 50° edizione del Vinitaly di Verona, lo scorso aprile.
Le Colline del Prosecco abbracciano oltre 440 chilometri quadrati di un sito unico al mondo per caratteristiche geomorfologiche e climatiche, vocato alla viticoltura sin dall’antichità e plasmato dal lavoro manuale dell’uomo. Il risultato è un paesaggio di straordinaria bellezza, scolpito dai terrazzamenti, diventato sistema socio-economico imperniato sulla dimensione familiare dell’impresa e sulla produzione di un vino – il Prosecco - che per le sue caratteristiche ha scalato la classifica dei ‘best sellers’ nel mondo, diventando il Doc più conosciuto ed esportato su scala internazionale.