Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Musei, arte e colline del prosecco: la presentazione giovedi 29 settembre

ALLA SCOPERTA DELLE BELLEZZE DI VITTORIO VENETO E DEL SUO TERRITORIO

Il Touring Club dedica una guida alla città trevigiana e alle Preapli


VITTORIO VENETO - Un piccolo gioiello d'arte e di natura. Ancora però non conosciuto come merita. A far scoprire Vittorio Veneto e il suo territorio, ora, contribuisce una nuova guida del Touring Club Italiano: un nuovo titolo, dela collana Guide Vacanza edita dall'associazione, dedicato alla splendida cittadina dell'Alta Marca, ai suoi musei e al paesaggio collinare tra le vigne del Prosecco che la circonda.
Culla e crocevia di artisti famosi e custode gelosa delle memorie della Grande Guerra, Vittorio Veneto è il capoluogo delle Prealpi Trevigiane. Sede vescovile da oltre mille anni, Medaglia d’Oro al valor militare per il suo impegno nel periodo della Resistenza, è universalmente nota quale luogo della vittoriosa battaglia finale della Grande Guerra (1915-1918). Frequentata in epoca rinascimentale dai massimi artisti italiani, quali, tra gli altri, Jacopo Sansovino e Tiziano Vecellio, ha dato i natali nel XVIII secolo a Lorenzo Da Ponte, letterato e librettista delle più importanti opere di Mozart.
La nuova guida Vittorio Veneto e le Prealpi Trevigiane sarà presentata giovedì 29 settembre alle 11.30, nell’Aula Civica del Museo della Battaglia (in Piazza Giovanni Paolo I). L'evento è aperto a tutti i cittadini.
Il volume, 9,90 euro di prezzo, comprende quattro primi moduli dedicati proprio alla città vittoriese, con quattro itinerari pensati per valorizzare e illustrare i numerosi punti d’interesse: architetture civili e religiose, piazze, palazzi e collezioni pubbliche storico-artistiche ed etnografiche. La seconda parte, invece, riguarda i dintorni, un territorio caratterizzato per la rinomata ed estesa produzione vitivinicola.
Touring Editore, che propone un ampio catalogo con circa 200 novità all’anno, è la casa editrice leader in Italia nella pubblicazione di Guide Turistiche, Atlanti e Cartografia. Negli ultimi anni ha, inoltre, sviluppato la propria produzione in chiave digitale con la realizzazione di siti e applicazioni multimediali.