Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica appuntamento alla Chiesa di Santa Caterina Con Javier Artgas

FESTIVAL ORGANISTICO, FAGIANI PRESENTA I SUOI "CONTRASTI"

Sabato nella Chiesa neogotica di Santa Lucia risuonerà l'organo Zanfretta


SANTA LUCIA DI PIAVE - Secondo appuntamento con il Festival Internazionale “Città di Treviso e della Marca Trevigiana”,  sabato 24 settembre (ore 20,45) alla chiesa arcipretale di Santa Lucia di Piave.

Nella magnifica chiesa neogotica, che oltre a mostrare le sue suggestive architetture e le sue ricche decorazioni è un autentica esposizione permanente di opere di artisti locali, sarà protagonista Eugenio Maria Fagiani, organista e compositore, impegnato all’organo Zanfretta (1892) in un programma intitolato “Contrasti”, poiché vede l’alternanza di pagine del repertorio più classico (J.S. Bach e Christian Heinrich Rinck) con brani che lo stesso Fagiani ha composto negli ultimi anni.

Inoltre, il Maestro Fagiani inviterà il pubblico a suggerirgli uno o più temi sui quali improvviserà sue personalissime variazioni secondo l’arte di comporre estemporaneamente propria della prassi organistica più raffinata. Prassi cui il Festival Organistico dedicherà ampio spazio in questa edizione, coinvolgendo anche – venerdì 7 ottobre – gli studenti delle scuole trevigiane in una singolare lezione-concerto alla chiesa auditorium di Santa Caterina a Treviso (info: 0423.950150 – Asolo Musica).

 

Domenica 25 settembre (ore 16) la Chiesa Auditorium Santa Caterina di Treviso ospiterà l’organista spagnolo Javier Artigas. Sarà lui a interpretare, all’organo in stile rinascimentale realizzato da Francesco Zanin nel 1998, musiche di de Cabeçon, Carreira, Aguilera de Heredia e Sweelinck in un programma intitolato, appunto “Antonio De Cabeçon e la sua eredità”.

Tutti i concerti sono ad ingresso libero e gratuito

 

INFORMAZIONI

Tutti i concerti del Festival sono a ingresso libero e gratuito.

I concerti serali inizieranno alle 20,45.
I concerti pomeridiani domenicali inizieranno alle ore 16.00

Info per il Pubblico:

Asolo Musica Veneto Musica

www.asolomusica.com - Tel. 0423 950150

festivalorganisticotv@hotmail.it

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica