Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Derby in salita con poker degli ospiti gią nel primo tempo

TREVISO CHOC PORTOMANSUČ PASSEGGIA E LO TRAVOLGE 5-2

Doppiette di Zorzetto e Gnago, poi Brichese, Perna e Bettini


TREVISO - Una umiliazione che al Tenni non si vedeva da anni: biancocelesti travolti dalla neopromossa Portomansuè che ha rifilato loro una clamorosa cinquina (ma i gol avrebbero potuto essere sette) approfittando di una retroguardia a dir poco imbarazzante. Gara già chiusa nel primo tempo, terminato 4-1.

TREVISO-PORTOMANSUE' 2-5

TREVISO (4-3-3): Renzi 5; Bruno 5 (st 22' Tamburrino 6), Romeo 4.5, Giovannini 4.5, Dalla Riva 5; Spadari 5, Nicoletti 5 (st 30' Ciccone sv), Ricci 5; Bettini 6, Perna 6, Zojzi 4.5 (st 33' Sabatino sv). A disp. Saltarel, Giannetti, Granati, Livotto. All. Esposito 5.
PORTOMANSUE' (4-4-2): Sartorello 6; Brichese 7, Perinotto 6.5, Toppan 6, Boateng 6.5; Rizk 7, Badereddine 7, Da Ros 6 (st 12' Hagan 6.5), Galiazzo 6 (pt 40' Zambon 6); Zorzetto 7.5 (st 34' Cester sv), Gnago 7.5. A disp. Ronchese, Zanata, Zucchiati, Santarossa. All. De Pieri 7.
ARBITRO: Piccolo di Castelfranco 7.
MARCATORI Pt 4' Zorzetto, 14' Brichese, 28' Gnago, 33' Perna, 37' Zorzetto. St 15' Gnago, 44' Bettini.
NOTE Giornata calda. Ammoniti Spadari, Zorzetto e Romeo. Angoli 5-3 per il Treviso. Spettatori 500. Rec. Pt 1’-st 4’.

PRIMO TEMPO

3': azione di Bettini che entra in area e tira, respinta casuale di un difensore.
4': Portomansuè in vantaggio. Lanciato in contropiede solitario Zorzetto entra in area e dalla sinistra scavalca Renzi in uscita con un pallonetto.
6': Bettini fa tutto da solo, botta centrale respinta da Sartorello.
7': gran tiro dalla distanza di Giovannini, pallone che sibila a lato.
14': raddoppio del Portomansuè. Parte Gnago al centro, salta due avversari e serve sulla destra l'accorrente Brichese, diagonale non trattenuto da Renzi.
28': tris del Portomansuè. Scende Brichese sulla destra e mette in mezzo, Gnago è pronto alla deviazione sottomisura.
33': il Treviso accorcia le distanze. Bettini serve Perna in area, controllo e rete da distanza ravvicinata.
36': Gnago tutto solo si presenta al cospetto di Renzi ma non riesce a saltarlo in dribbling.
37': poker del Portomansuè.
Difesa trevigiana assente, Zorzetto al centro supera Romeo e brucia Renzi.
1' di recupero.

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

1': Ciccone da destra crossa, arriva Perna ma il tocco è deviato in angolo.
5': ammonito Spadari.
7': ammonito Zorzetto.
8': ammonito Romeo.
14': discesa coast to coast di Boateng che entra in area senza che nessuno lo contrasti, ma la conclusione è a lato.
15': cinquina degli ospiti. Scatta Gnago al centro eludendo il fuorigioco, stavolta a tu per tu con Renzi lo infila con un tocco all'incrocio.
23': gol di Tamburrino annullato per fuorigioco.
31': palo di Perna a due passi da Sartorello.
44': secondo gol del Treviso. Bettini su punizione da 18 metri infila Sartorello.
4' di recupero.
47': sventola dal limite di Sabatino, Sartorello respinge in corner.

FINE DELLA PARTITA

DAGLI SPOGLIATOI

CARMINE ESPOSITO "La partita era già compromessa all’inizio, così si fa fatica a rimontare: sono stati errori dei singoli ma io lavoro sul gruppo non incolpo nessuno, quello che sbaglia sono io. I ragazzi hanno fatto la loro partita, hanno lottato sino alla fine. La sconfitta è pesante ma dovuta a disattenzioni, come in Coppa: tre tiri e tre gol. Ci mettiamo del nostro, chiaro, ma siamo anche sfortunati."
MAURIZIO DE PIERI "Tutto facile? Di facile non c’è mai niente ma, ovvio, essere passati subito ci ha aperto la partita. Conosciamo bene questo ambiente, sapevo che dopo due sconfitte era in difficoltà ed abbiamo avuto un atteggiamento aggressivo ma pure di attesa intelligente: chiaro che più passavano i minuti e più ci avrebbero lasciato spazio. Il Treviso in casa è obbligato a vincere. Se poi vai al riposo sul 4-1 non ci capisce bene dove finiscano i nostri meriti e dove inizino i demeriti degli avversari."


GLI ALTRI RISULTATI

Istrana-Favaro V. 1-2, Villatora Saonara-Union San Giorgio Sedico 0-1, Cornuda Crocetta-Borgoricco 1-2, Union Pro-Liventina 1-1, LiaPiave-Real Martellago 4-1, Union QDP-Giorgione 2-2.

LA CLASSIFICA

Union San Giorgio Sedico 9, Nervesa 7, Borgoricco, Favaro V. Villatora-Saonara 6, LiaPiave , Sandonà e Portomansuè 5, Treviso e Real Martellago 3, Union Pro e Union QDP 2, Giorgione 1, Istrana e CornudaCrocetta 0.