Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ospiti due persone indicate dalle associazioni di volontariato

SPETTACOLO E CIBO, SU IL SIPARIO AL TEATRO DEL PANE

Sabato 8 ottobre via alla 4a stagione diretta da Mirko Artuso


TREVISO - Riparte sabato 8 ottobre la stagione del Teatro del Pane di Villorba - in provincia di Treviso - un teatro fuori dal comune, un luogo intimo e di festa pensato sia per gli spettatori sia per chi si esibisce, dove cibo e cultura si incontrano allo stesso tavolo.
E l'apertura di questa quarta stagione - con l'oramai consolidata direzione artistica di Mirko Artuso - è affidata proprio a due spettacoli che mettono il "cibo" - e di conseguenza la cultura - al centro della loro riflessione.

Sabato 8 ottobre sarà, infatti, a Villorba, Daniele De Michele alias Don Pasta - dj, economista, appassionato di gastronomia, considerato dal New York Times "uno dei più inventivi attivisti del cibo" - con il suo Artusi Remix, uno spettacolo di musica e cucina davvero rivoluzionario che porta sul palco una performance vivissima e divertente, sempre attenta all’aspetto culturale ed evocativo della cucina e in cui la sua raffinata ricerca antropologica del cuoco-dj si sposa con la musica dal vivo. Lo spettacolo è ispirato all'omonimo libro in cui Don Pasta, partendo dal famoso volume di Pellegrino Artusi, ha creato un nuovo ricettario della cucina italiana attualizzando il metodo e le riflessioni dell’Artusi: una sorta di censimento della nostra tradizione culinaria - rigorosamente domestica e familiare - realizzato nel corso di un viaggio durato due anni che ha attraversato tutta la penisola per raccogliere centinaia di ricette e capire come sia cambiata la cucina tradizionale del nostro paese.

Domenica 9 ottobre andrà, invece, in scena il Pranzo di Babette - tratto dal celebre romanzo di Karen Blixen e con la regia di Mirko Artuso - un'ode all'arte culinaria e una riflessione sul rapporto tra cibo e teatro, una serata di grande suggestione che fonde una cena raffinata e l'evento teatrale, durante la quale gli spettatori saranno guidati da un'ammaliante Laura Curino e un sornione Andrea Appi alla scoperta delle vicende di Babette e dei sapori del suo meraviglioso pranzo. Il menù, sarà interpretato da uno chef d'eccezione Diego Tomasi del Ristorante Il Basilisco di Treviso in collaborazione con la brigata di cucina del Teatro del Pane.

Anche per questa nuova stagione 2016/2017, che proseguirà come di consueto con un ricco cartellone di proposte, si rinnovano inoltre due appuntamenti molto amati dal pubblico: le "Colazioni a Teatro" - ogni ultima domenica del mese un momento speciale dedicato alle famiglie con una deliziosa colazione da fare tutti assieme e, a seguire, uno spettacolo scelto tra le migliori compagnie di teatro per ragazzi - e "Pane e Cinema", la rassegna di cinema e cucina realizzata in collaborazione con l'Associazione Panecinema.

Infine, una delle nuove iniziative che verranno inaugurate quest'anno è "Aggiungi due posti": il Teatro del Pane ospiterà per una serata a teatro due persone che verranno indicate dalle associazioni di volontariato che operano nel territorio perché, come ricorda il direttore artistico, "per noi il teatro è accoglienza rivolta a tutti, nessuno escluso".

Galleria fotograficaGalleria fotografica