Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La collisione poco dopo il decollo: illeso l'altra persona coinvolta

SCONTRO TRA PARAPENDII SUI CIELI DEL GRAPPA

Uno dei due piloti, tedesco, finisce in ospedale


BORSO DEL GRAPPA - Due parapendii si scontrano nel cielo poco dopo il decollo sul Grappa: un pilota esce praticamente illeso, l'altro infortunato è trasportato in ospedale dall'eliambulanza. Attorno alle 15.30 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato dal 118 per la collisione avvenuta tra due vele. Dalle prime informazioni, dopo essersi incrociati, i due piloti sono riusciti ad azionare l'emergenza e uno è atterrato, mentre il secondo è sceso per altri 200 metri finendo tra gli alberi. Sul posto il medico dell'automedica del 118 di Crespano ha subito verificato le condizioni del primo pilota, M.D., 33 anni, polacco, fortunatamente illeso. L'elicottero di Treviso emergenza si è invece occupato assieme ai soccorritori del secondo pilota, caduto all'altezza dell'undicesimo tornanate della Strada Giardino sul versante che dà verso la Valle di Santa Felicita. Sbarcati abbastanza distanti con un verricello per non muovere la vela, tecnico di elisoccorso e medico dell'equipaggio hanno raggiunto a piedi l'infortunato, che era a terra in una zona boscata, raggiunti da una squadra. Dopo avergli prestato le prime cure e averlo imbarellato, i soccorritori hanno aperto un varco tra la vegetazione per facilitare il recupero, effettuato sempre con un verricello di una trentina di metri. U.P.W., 55 anni, tedesco, è stato poi trasportato all'ospedale di Treviso per verificare le conseguenze del colpo alla schiena dovuto alla caduta al suolo.