Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Successo per la passeggiata alla scoperta del quartiere

SANT'ANTONINO SOGNA IL RECUPERO DELLE FORNACI GREGORJ

Lanciata una proposta per riqualificare la fabbrica chiusa dal 1963


TREVISO - Ha registrato un buon riscontro la camminata ecologico-culturale di domenica 25 settembre, organizzata da un gruppo di cittadini del quartiere di Sant'Antonino, in collaborazione con l'assessorato alla Partecipazione del Comune di Treviso, per conoscere e valorizzare il quartiere stesso. La meta della passeggiata erano le ex Fornaci Gregorj, attive dal 1840 al 1963, quando furono chiuse definitivamente. In quella manifattura collaborarono artisti famosi, come il grande Arturo Martini.
Domenica mattina i partecipanti alla passeggiata hanno conosciuto la storia della fornace ed una proposta di recupero della stessa, con presentazione a cura di Luisa Gregorj, dell'architetto Cirulli e dell'ingegner Sartori, che ha fatto una tesi di laurea sulla Fornace, che ebbe un ruolo di primo piano per la storia di Sant'Antonino e dell'industrializzazione della città di Treviso.
A breve il quartiere organizzerà altri eventi, primo fra tutti la pulizia del Sile il 9 ottobre nell'abito della manifestazione di pulizia che coinvolge una serie di comuni lungo l'asta del fiume.