Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La nuova stagione al via domenica allo spazio Binario 1

IN VIAGGIO VERSO L'AFRICA ED ALTRI MONDI DA ESPLORARE

L'autunno di Salotto Musicale è all'insegna dell'esotico


TREVISO - Dopo il successo dell'anteprima del 9 settembre con "La Parisiana", spettacolo di Francesco Maino dedicato a Goffredo Parise a 30 anni dalla scomparsa, il Salotto Musicale intraprende un nuovo viaggio nella letteratura, nella musica, nella psicologia dell'amore ed anche nella cucina di ieri (il Rinascimento) e di oggi (il cibo etnico). Domenica 2 ottobre, dalle 19, la stagione autunnale dei concerti-incontro parte dal Binario 1, un nuovo spazio creativo ed artistico ricavato in un angolo della stazione ferroviaria di Piazzale Duca D'Aosta. Sotto la direzione artistica del maestro Stefano Mazzoleni, il Salotto Musicale invita allo Speciale Africa. Nuovi suoni e profumi. Vi partecipa il gruppo di percussionisti Africa Sunugal, nonchè Luis Camacho Montealegre e Francesco Mazzoleni, talenti della marimba. Tra i due concerti, il pubblico potrà assaporare la cucina tipica del Burkina Faso, nella cena a buffet preparata da Nana Kadi (ingresso 10,00 euro incluso il contributo per la cena).
Venerdì 7 ottobre nella Chiesa di San Gregorio (ore 21), il Salotto Musicale getta un ponte con il festival di scrittura autobiografica CartaCarbone, l'evento letterario dell'Associazione culturale "Nina Vola" (in programma a Treviso dal 13 al 16 ottobre), nell'anteprima che presenta il nuovo spettacolo teatrale di Carla Stella, creato e interpretato per l'occasione dall'attrice padovana: Fedra o della disperazione, Clitennestra o del crimine. Insieme a Carla Stella ci saranno Monica Sichel e Gianna Casadei, musiche originali di Francesco Mazzoleni eseguite dall'autore (ingresso intero 7,00 euro, ridotto 5,00). Carla Stella in questi giorni è impegnata in Polesine sul set cinematografico di “Beate”, film diretto da Federico Ridolfi che ha tra i protagonisti Maria Roveran e Paolo Pierobon. Poi, l'attrice sarà di nuovo a Treviso nel cartellone del Festival CartaCarbone 2016, con un evento legato ai "Sillabari Veneti" di Goffredo Parise.
Cambio di location sabato 8 ottobre, quando il Salotto Musicale lascia il centro città per la campagna di San Pelajo. Nella Villa Al Majo (dalle 20.30) si esibiranno, in un concerto "salottiero", Laura Bortolotto al violino e Matteo Andri al pianoforte con i capolavori della musica da camera romantica, proponendo pagine di César Franck e Ludwig van Beethoven. Sarà poi ancora Villa Al Majo ad ospitare, venerdì 21 ottobre (ore 20.30), l'immersione in un'atmosfera rinascimentale con la musica del gruppo I Pifari del Doge, da gustare insieme ai racconti di storia della cucina italiana a cura del giornalista e scrittore veneziano Flavio Birri, introduzione di Cristiana Sparvoli.
Venerdì 4 novembre (ore 18) l'appuntamento è con la letteratura contemporanea italiana, in collaborazione con il festival "Libri di Acqua". Nella sala conferenze della Biblioteca Comunale di Città Giardino "Andrea Zanzotto", concessa dall'assessorato alla Cultura del Comune di Treviso, si terrà l'incontro con lo scrittore triestino Paolo Maurensig, che converserà della sua più recente produzione letteraria insieme alla psicologa e scrittrice Vera Slepoj. Presenta l'incontro la giornalista Cristiana Sparvoli (ingresso libero). Ancora Vera Slepoj ritornerà quale ultima ospite del Salotto Musicale d'autunno la sera di sabato 19 novembre (ore 20.30) nella Villa Al Majo, per presentare il suo ultimo libro La psicologia dell'amore, accompagnata dalla chitarra classica del maestro Massimo Scattolin.
Al termine di ogni appuntamento del Salotto Musicale, il pubblico potrà brindare con gli artisti e gli ospiti degustando i vini della Tenuta Collalbrigo e Viticoltori Ponte, main sponsor della rassegna di concerti-incontro. Tutte le serate organizzate nella Villa Al Majo prevedono un numero limitato di posti, con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria del Salotto Musicale telefono 392.5206701; e-mail treviso@salottomusicale.it.
Le riduzioni dei biglietti (spettacolo del 7 ottobre) sono riservate agli studenti fino a 25 anni e agli over 65.
I luoghi del Salotto Musicale autunno 2016 sono: Binario 1, piazzale Duca d'Aosta 7, Treviso; Chiesa di San Gregorio, vicolo San Gregorio 7, Treviso; Villa Al Majo, via Cartera 29, San Pelajo di Treviso; Biblioteca Comunale "Andrea Zanzotto", via Luigi Giacomelli 10, Treviso.