Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica convegno finale e mini-concerti per pazienti e familiari

VOLONTARIATO IN OSPEDALE, UNA SETTIMANA PER CONOSCERE E CONDIVIDERE

Iniziativa dedicata alle associazioni che operano al Ca' Foncello


TREVISO - Sono molte le persone che, anche a Treviso, si dedicano ad attività di assistenza e di solidarietà in ospedale. Il questi giorni è in corso la Settimana del volontariato ospedaliero: da lunedì, i cittadini hanno la possibilità di conoscere le varie associazioni che operano all’interno del Ca’ Foncello, grazie ad alcune postazioni allestite per l’occasione nel corridoio principale dell’ingresso del presidio ospedaliero. Rimarranno aperte fino a sabato primo ottobre. Domenica 2 ottobre, nella sala convegni, alle 8.45, si terrà l’evento conclusivo: “Essere o fare il volontario? Alla ricerca del valore sociale di un dono”. Dopo i saluti di apertura delle autorità e del direttore generale Francesco Benazzi, il programma prevede: la presentazione dell'iniziativa dal parte del direttore di Servizi sociali dell'Ulss 9, Pier Paolo Farronato, e la relazione del professor Mario Polito, psicologo, psicoterapeuta e pedagogista, a cui seguirà poi il dibattito. Conclusione, intorno alle 12, con un concerto della banda cittadina di Treviso e con la cerimonia di di inaugurazione "Sportello Volontariato".
L’iniziativa nasce dalla condivisione e partecipazione dei volontari al progetto “Volontariato in Ospedale” che ha portato, appunto, all’attivazione di uno sportello unico del volontariato, l’approvazione di un regolamento e l’organizzazione di un evento annuale di riflessione e di festa. Lo sportello, in particolare, vuole essere un punto informativo e di contatto permanente con il volontariato attivo in ospedale, ma non solo. Sarà un ulteriore servizio di supporto all’utenza in grado di assicurare – a fronte di necessità manifestate al punto informativo all’ingresso - l’accompagnamento per raggiungere i servizi o i reparti.
Domenica 2 ottobre, inoltre, i ragazzi delle scuole secondarie di Treviso intratterranno dalle 10.30 alle 12 degenti e familiari con mini concerti presso alcune sale d’attesa dell’ospedale.