Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, varata task force congiunta Polizia locale - Contarina

GUERRA AGLI SCATOLONI AMMASSATI IN CENTRO

Il Comune: "I commercianti li espongono troppo presto"


TREVISO - Continua il giro di vite da parte dell’amministrazione comunale sulla gestione dei rifiuti e in particolare sul malcostume legato all’esposizione, da parte soprattutto delle attività commerciali, dei cartoni in orari diversi da quelli della raccolta. In base al regolamento di Contarina, che gestisce per conto del Comune di Treviso, la differenziata i residui di scatoloni e contenitori in carta possono essere esposti da parte dei commercianti a partire da mezzogiorno e mezzo, vale a dire mezz’ora prima del passaggio degli operatori ecologici.
La stretta della polizia locale, che ha effettuato i controlli nel centro storico con il personale della vigilanza del Consorzio Priula, ha portato in circa dieci giorni, a emettere nove multe, a cui si aggiungono altre sette verbali redatte in aree limitrofe al centro.
“Come annunciato, la polizia locale insieme al personale di vigilanza di Contarina sta eseguendo controlli a tappeto su tutto il centro storico, ma anche in altre zone della città – dichiara l’assessore Alessandra Gazzola – stiamo lavorando per garantire il massimo decoro e la massima pulizia della città. Manca pochissimo all’apertura della stagione delle mostre e tutti, come più volte ha ribadito il sindaco, sono chiamati a fare la propria parte per offrire ai visitatori l’immagine migliore della nostra città”.