Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento venerdì all'auditorium di via Dandolo

BANCHE E TERRITORIO, RAPPORTO DA RECUPERARE

Dibattito promosso dalla Cgil sulla crisi del credito


TREVISO - Uno sconvolgimento destinato a lasciare un segno profondo nell'economia e nella società veneta: la crisi delle ex grandi popolari venete è un evento senza precedenti, con oltre duecentomila persone che hanno visto polverizzarsi i propri risparmi.
CGIL e FISAC CGIL di Treviso organizzano e promuovono un incontro per parlare del rapporto che lega banche e territorio. L’appuntamento, in programma per venerdì 30 settembre, alle ore 9:30 all’Auditorium CGIL di via Dandolo a Treviso, vedrà protagonisti del dibattito Guido Massimiliano Mantovani, docente di Finanza aziendale al Dipartimento di Management di Ca’ Foscari e membro del Comitato scientifico della World Finance Conference, Maurizio Crema, giornalista della redazione economia de Il Gazzettino, Marzio Favero, Sindaco di Montebelluna, Sergio Veroli, Vicepresidente nazionale Federconsumatori.
A introdurre l’incontro Giacomo Vendrame, Segretario Generale CGIL Treviso, modera Luca Ongaro, Segretario Generale FISAC CGIL Treviso. Le conclusioni saranno affidate ad Agostino Megale, Segretario Nazionale FISAC CGIL.
"La crisi delle banche popolari ma più in generale di tutto il sistema Mps-Etruria-Carige – dice Luca Ongaro, Segretario Generale FISAC CGIL Treviso - non può che essere affrontata e risolta a livello generale sotto la direzione del Governo, al quale la Cgil chiede da tempo di farsi carico del problema, senza banalizzarlo, svolgendo un ruolo serio e convinto nel ridisegno del sistema bancario e difendere così un modello fondamentale per lo sviluppo di questi territori tenendo conto della tenuta occupazionale del settore".