Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un altro addetto l'ha tenuto fino all'arrivo dei soccorsi

RISCHIA DI CADERE NEL MONTICANO, UN COLLEGA LO AFFERRA

Operaio scivola mentre sta potando una siepe ad Oderzo


ODERZO - Stava tagliando una siepe quando è scivolato ed ha rischiato di finire nel Monticano. Se l'è vista brutta un uomo che questa mattina, stava effettuando dei lavori di potatura in piazza Valentino Rizzo, ad Oderzo: qualche minuto dopo le 11, l'operaio ha perso l'equilibrio, ruzzolando per la breve scarpata, e stava per cadere nel fiume, che scorre proprio lì sotto. Per sua fortuna, un collega che era con lui è riuscito ad afferrarlo e a sostenerlo fino all'arrivo dei soccorsi. I Vigili del fuoco di Motta di Livenza e il personale del Suem 118 hanno recuperato il ferito e gli hanno prestato le prime cure.