Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì 3 ottobre, con il giornalista Crema e gli avvocati Dolce e Moschini

RISPARMI AZZERATI, SE NE PARLA A PIEVE DI SOLIGO

Incontro pubblico sulla crisi delle ex banche popolari venete


PIEVE DI SOLIGO - Pieve di Soligo non è uscita indenne dal tornado che ha travolto Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Anche nel Quartier del Piave centinaia di investitori hanno visto andare in fumo i risparmi di una vita. La rabbia dei primi tempi ha lasciato spazio all’atteggiamento rinunciatario dei più e a sentimenti di insofferenza e diffidenza, mischiata a un generale senso di impotenza. Tuttavia per gli avvocati Theofilo Dolce e Matteo Moschini non tutto è perduto. “In questo particolare momento - dicono - è importante tenersi informati e agire legalmente perché qualcosa si sta muovendo nelle aule dei tribunali”.
Lunedì 3 ottobre, alle 20.45, all’auditorium "Battistella Moccia" in piazza Vittorio Emanuele II a Pieve di Soligo si terrà un incontro pubblico per fare il punto della situazione e soprattutto per aggiornare soci ed azionisti delle ex popolari sulle iniziative a tutela dei risparmiatori e sulle prospettive di recupero.
Insieme agli avvocati Dolce e Moschini ci sarà pure Maurizio Crema, giornalista economico de “Il Gazzettino” e autore del libro “Bancherotte”, dove è raccontata la genesi e la caduta di Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Modera l’incontro la giornalista Adriana Rasera. L’iniziativa gode del patrocinio dei comuni di: Pieve di Soligo, Vidor, Sernaglia, Moriago, Refrontolo, Cison di Valmarino e Farra di Soligo. L’ingresso è libero.