Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Realizzato anche un ponticello sul Torrente Crevada

BICI E PEDONI IN SICUREZZA TRA CONEGLIANO E SUSEGANA

Inaugurata la nuova pista lungo la Pontebbana


CONEGLIANO - La nuova pista ciclabile tra Conegliano e Susegana è realtà. Il percorso è stato inaugurato questa mattina dal neopresidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, alla sua prima uscita ufficiale dopo l'elezione e dai sindaci dei due Comuni interessati, Floriano Zambon e Vincenza Scarpa, oltre al senatore trevigiano Franco Conte ed altre autorità. Alcuni di essi, insieme ai rappresentanti dell'Associazione Liberalabici,   degli Amici di San Martino - Conegliano Pedala e soprattutto di tanti cittadini che hanno preso parte alla carovana a due ruote partita da piazza Cima.
La nuova pista, dal costo di poco superiore ai 5 milioni e mezzo di euro, completa il collegamento tra la città del Cima e Susegana, lungo la statale Pontebbana, mettendo in sicurezza ciclisti e pedoni. Nell'ultimo tratto è stato realizzato anche un ponte sul Torrente Crevada, che segna il confine tra i due comuni, oltre il quale il tracciato si ricongiunge ad un corsia riservata già esistente.