Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa promossa dall'Ostetricia degli ospedali dell'Ulss 8

FLASHMOB PER PROMUOVERE L'ALLATTAMENTO AL SENO

Neomamme e bebé in piazza a Castelfranco


CASTELFRANCO VENETO - Hanno allattato in piazza i loro bebè per promuovere l'allattamento al seno. Diverse neomamme insieme ai loro bimbi hanno dato vita sabato mattina, in piazza Giorgione a Castelfranco, ad un flashmob organizzato dai reparti di Ostetricia e Ginecologia dei due ospedali dell’Ulss 8, il San Giacomo di Castelfranco e il San Valentino di Montebelluna.
Assieme a loro anche alcuni papà e le future mamme che hanno potuto ottenere informazioni da professionisti, ostetriche ostetriche, medici, infermieri degli ospedale e dei consultori di Castelfranco Veneto, Montebelluna, Asolo, Valdobbiadene, presenti in piazza.
L’iniziativa rientra nell’ambito di quanto promosso dal MAMI (Movimento allattamento materno italiano) all'interno della Sam 2016 (settimana mondiale allattamento) per diffondere la cultura dell'allattamento. Il tema proposto quest'anno è: l'allattamento una chiave per per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile.
Durante la mattinata sono state proposte diverse attività promosse dall'Abio tra cui animazione per i bambini e truccabimbi. All'iniziativa aderiscono anche le volontarie della Leche league e della fascia portabebè. La Protezione civile castellana ha messo a disposizione 4 gazebi mentre la scuola materna di Riese Pio X ha offerto delle panchette con un recinto.