Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le proposte del mondo industriale al premier

LE IMPRESE CHIEDONO MENO BUROCRAZIA

Unindustria precisa: "Visita non organizzata da noi"


TREVISO - Al premier Renzi gli imprenditori trevigiani hanno soprattutto ribadito il peso ancora soffocante della burocrazia e della corruzione.
Alberto Zanatta, presidente del gruppo Tecnica, ad esempio, ha sottolineato la necessità di rafforzare la defiscalizzazione dei nuovi investimenti e delle spese per ricerca e sviluppo, ricordando come questa sia pratica diffusa in molti altri paesi.
Alla Geox il primo ministro ha ammirato il centro pilota per la creazione dei prototipi e la struttura interna di formazione dei nuovi tecnici e designer. Il presidente e fondatore del gruppo della “scarpa che respira” ha ribadito come la visita contribuisca a far sentire più vicino le istituzioni.
Un aspetto sottolineato anche da Unindustria Treviso: “Apprezziamo molto l’attenzione del Presidente del Consiglio Matteo Renzi per Treviso, il suo sistema imprenditoriale e la nostra comunità”. La stessa leader degli industriali trevigiani ha incontrato Renzi. I vertici di Unindustria, tuttavia, ribadiscono che: “In questa occasione, a differenza di quanto riportato da alcuni organi di stampa, Unindustria Treviso non ha però svolto alcun ruolo nell’organizzazione del programma della visita e nella scelta delle aziende che il premier ha visitato”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica