Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aveva installato due serre con 81 piante alte oltre un metro e mezzo

MAXI PIANTAGIONE DI MARIJUANA DIETRO CASA

Scoperto ed arrestato dai Carabinieri 45enne di Onč di Fonte


FONTE - Dietro casa aveva messo su una vera e propria piantagione di cannabis, con 81 piante, alte in media un metro e 70 centimetri. I carabinieri di Onè di Fonte hanno arrestato C. A., artigiano 45enne del posto. Dopo un prolungato appostamento, insieme ai colleghi di Asolo, i militari dell'Arma hanno sorpreso l'uomo mentre entrava nelle due serre, installate nelle vicinanze della sua abitazione, dove coltivava gli arbusti di canapa indiana. All'interno, i carabinieri hanno trovato anche 700 grammi di marijuana, suddivisa in quattro pacchetti, due bilancini di precisione ed altro materiale per il confezionamento della droga: tutto, ovviamente, sequestrato.
Il 45enne, già con precedenti per gli stessi reati, è stato trattenuto in camera di sicurezza ed comparirà davanti al giudice per il processo di direttissima, per rispondere di produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Galleria fotograficaGalleria fotografica