Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/167: SU IL SIPARIO SULL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Enrico Di Nitto si aggiudica il 78° Open Nazionale


CERVIA - Si è alzato il sipario sull’Italian Pro Tour 2017, il circuito di gare nazionali e internazionali che, per dirla con le parole del Presidente FIG “riveste da anni un ruolo decisivo per accrescere la competitività dei nostri giocatori, ed è linfa vitale per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La donna è stata arrestata e il ragazzo denunciato per furto in concorso

RUBANO DA "SORELLE RAMONDA", FERMATI UNA DONNA E UN RAGAZZO

Nella macchina trovato un paio di scarpe sottratto nella mattinata


TREVISO - Nel pomeriggio di ieri, le volanti della Polizia di Treviso hanno arrestato due persone, una ventenne residente a Verona e un diciassettenne di Vicenza dopo un tentativo di taccheggio ai danni dello store “Sorelle Ramonda” di viale della Repubblica.
Lì i due avevano cercato di rubare un piumino del valore di 250 euro passando rapidamente attraverso i rilevatori dell’uscita che tuttavia hanno fatto suonare l’allarme per la presenza della placchetta antitaccheggio.

La donna è stata fermata subito dal personale del negozio, mentre il ragazzo è riuscito a divincolarsi e darsi alla fuga. E’ stato comunque raggiunto poco lontano da una volante intervenuta nel frattempo.

Il ragazzo aveva addosso un tronchesino mentre nella vettura è stato trovato un paio di scarpe riconducibile ad un negozio di Zero Branco che ne aveva subito il furto in mattinata.
La donna, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, è stata arrestata ed il minore denunciato per furto in concorso pluriaggravato e continuato.