Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Carambola tra tre vetture sulla bretella per la A28

SCHIANTO TRA AUTO A GODEGA, MUORE 68ENNE

La vittima è Mario Cao, pensionato di Caneva


GODEGA SANT'URBANO -  Incidente mortale nel pomeriggio di giovedì sulla bretella che da Godega Sant'Urbano porta all'autostrada A28: a perdere la vita Mario Cao, pensionato di 68 anni, residente a Caneva, nel pordenonese. Coinvolti anche altri due automobilisti, rimasti leggermente feriti. Ancora non del tutto chiara la dinamica, secondo una prima ricostruzione, tuttavia, poco dopo le 17.30, una Audi A6, condotta da un 59enne di Cappella Maggiore, abbia invaso la corsia opposta, forse in fase di rientro da un sorpasso, ma non si esclude nemmeno un malore del guidatore. In quel momento, da Godega, dirette verso il casello sopraggiungevano altre due vetture: la Fiat 600, con al volante il 68enne, è stata centrata in pieno. La grossa berlina, poi, in testacoda è carambolata sull'auto seguente una Opel Zafira. Il conducente di quest'ultima macchina e quello dell'Audi sono stati trasportati all'ospedale di Conegliano, sotto choc, ma con traumi non gravi. Per il pensionato, invece, non c'è stato nulla da fare: i primi soccorritori arrivati sul posto, l'hanno trovato incastrato nell'abitacolo della sua utilitaria già morto. Inevitabili i rallentamenti al traffico per consentire le operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli.