Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Carambola tra tre vetture sulla bretella per la A28

SCHIANTO TRA AUTO A GODEGA, MUORE 68ENNE

La vittima è Mario Cao, pensionato di Caneva


GODEGA SANT'URBANO -  Incidente mortale nel pomeriggio di giovedì sulla bretella che da Godega Sant'Urbano porta all'autostrada A28: a perdere la vita Mario Cao, pensionato di 68 anni, residente a Caneva, nel pordenonese. Coinvolti anche altri due automobilisti, rimasti leggermente feriti. Ancora non del tutto chiara la dinamica, secondo una prima ricostruzione, tuttavia, poco dopo le 17.30, una Audi A6, condotta da un 59enne di Cappella Maggiore, abbia invaso la corsia opposta, forse in fase di rientro da un sorpasso, ma non si esclude nemmeno un malore del guidatore. In quel momento, da Godega, dirette verso il casello sopraggiungevano altre due vetture: la Fiat 600, con al volante il 68enne, è stata centrata in pieno. La grossa berlina, poi, in testacoda è carambolata sull'auto seguente una Opel Zafira. Il conducente di quest'ultima macchina e quello dell'Audi sono stati trasportati all'ospedale di Conegliano, sotto choc, ma con traumi non gravi. Per il pensionato, invece, non c'è stato nulla da fare: i primi soccorritori arrivati sul posto, l'hanno trovato incastrato nell'abitacolo della sua utilitaria già morto. Inevitabili i rallentamenti al traffico per consentire le operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli.