Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al Tenni anticipo deludente fra due squadre ambiziose

TREVISO-LIVENTINA TANTO RUMORE PER NULLA 0-0

Primo tempo noioso,nella ripresa meglio il Treviso


TREVISO - Derby molto atteso ma alla fine piuttosto deludente: poche emozioni, pochissimi i tiri in porta ed un risultato tutto sommato giusto. Ed un tempo per parte: meglio la Liventina nel primo tempo, il Treviso si è fatto preferire nella ripresa.

TREVISO-LIVENTINA 0-0


TREVISO (4-3-3): Saltarel; Bruno, Romeo, Giovannini, Dalla Riva; Granati , Spadari, Nicoletti (st 43' Ricci); Zojzi (st 20' Amita), Perna Bettini (st 35' Ciccone). A disp. Renzi, Giannetti, Livotto e Tamburrino. All. Esposito.
LIVENTINA (4-4-2): Pereson; Confini (st 28' A. Soncin), Gobbato, Franzin, Campaner; Boem, De Pin, Casella, Gullo; Miolli (st 15' Scian), Florean (st 37' S. Soncin). A disp. Berto, Ostan, Vittore, Jacono. All. Conte.
ARBITRO: Marin di Portogruaro.

PRIMO TEMPO

10': Gullo, smarcato sulla sinistra da Florean, entra in area ma sparacchia malamente a lato.
15': ci prova Florean dai 20 metri, alto.

23': si vede anche il Treviso, disimpegno errato della Liventina, Perna serve Spadari, botta da fuori alta non di molto.
AMMONITO PERNA
33': azione di Boem che a sinistra sull'uscita di Saltarel mette a lato.
37': Perna si gira dal limite ma la conclusione angolata è parata da Pereson.

FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

18': azione al centro di Bettini che prova da fuori, facile la presa di Pereson.
AMMONITO BOEM
29’: Perna sotto porta prova il tocco al volo, sfera sopra la traversa.
AMMONITO GOBBATO
39': Treviso vicino alla rete: tira tre volte nell'area piccola (Perna, Ciccone ed Amita), conclusioni sempre ribattute.
4 minuti di recupero.

FINE DELLA PARTITA