Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pass d'accesso diversificati e alle 23 stop alla musica

GIOSTRE E LECCORNIE, ECCO LE FIERE DI SAN LUCA

Oltre 116 attrazioni attive fino al 23 ottobre


TREVISO - Giostre tradizionali, nuove attrazioni spettacolari, stand enogastrononici. Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con le millenarie Fiere di San Luca. Con il taglio del nastro da parte dei rappresentanti dell'amministrazione comunale, è stata ufficialmente inaugurata, in Prato della Fiera, l'edizione 2016 del luna park trevigiano. Quest'anno per lo spettacolo di apertura, sono stati scelti degli artisti di strada (compresa una danzatrice con tanto di pitone) che hanno coinvolto i visitatori.
Fino al 23 ottobre la kermesse offrirà occasione di divertimento per i piccoli, ma anche per chi ha qualche anno di più. Quest'anno sono 116 le attrazioni presenti, tra giostre e banchi di vendita di alimenti e dolciumi. Accanto a grandi classici come Polipo, Barcone pirata, go-kart, immancabili autoscontri, ruota panoramica o Bruco Mela, tra le principali novità, la Star Flair: una sorta di giostra a catenelle rivisitata, che raggiunge i 30 metri d'altezza. Anche assessori e consiglieri comunali hanno voluto provare l'ebbrezza. E dal novero delle attrattive non si può dimenticare la possibilità di assaggiare specialità nostrane come l'oca rosta col sedano o i folpetti. Altra novità: oltre alle consuente giornate dedicate a scolari e studenti, i bigletti promozionali potranno essere scaricati anche dal sito delle Fiere.
Si discute, intanto, anche della possibilità di spostare la manifestazione nell'area dell'ex Dogana: trasloco bocciato dagli esercenti. L'assessore Paolo Camolei, comunque, assicura che si tratta semplicemente di un'ipotesi avanzata in alcuni studi, ma il Comune non ha alcun trasferimento all'ordine del giorno. Per arrecare minor disagio possibile al quartiere, comunque, sono stati studiati tre tipologia di permessi d'accesso diversi: per residenti, commercianti e operatori del luna park. Inoltre la musica verrà spenta alle 23.