Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Raccolti 4.500 euro, contribuiranno a centri polifunzionali ed una palestra

MAXI PARTITA DI BURRACO A FAVORE DEI TERREMOTATI

Iniziativa di solidarietÓ degli Alpini della sezione di Conegliano


GODEGA SANT'URBANO - La generosità degli alpini non si smentisce. Recentemente il gruppo Alpini di Orsago ha organizzato una maxi partita di burraco, all’interno del capannone della Fiera di Godega Sant’Urbano. Un evento realizzato grazie all’impegno del capogruppo Pietro Casagrande, con il supporto dell’alpino Walter Piovesan e di Sara Manfè.
La partita a carte è stata organizzata con il coinvolgimento degli “Amici del Burraco” ed ha coinvolto 64 tavoli per un totale di 256 persone che hanno accolto senza esitazioni l’invito degli alpini, decisi ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto nelle Marche e nel Lazio.
La cifra raccolta è considerevole: 4.500 euro consegnati alla Sezione di Conegliano presieduta da Giuseppe Benedetti.
L’obiettivo ora è spedire la somma raccolta alla sede nazionale per sostenere tre progetti: la realizzazione di due Centri polifunzionali, uno a Cumuli ed uno ad Amatrice e la costruzione di una palestra per le scuole di Arquata del Tronto.