Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Raccolti 4.500 euro, contribuiranno a centri polifunzionali ed una palestra

MAXI PARTITA DI BURRACO A FAVORE DEI TERREMOTATI

Iniziativa di solidarietà degli Alpini della sezione di Conegliano


GODEGA SANT'URBANO - La generosità degli alpini non si smentisce. Recentemente il gruppo Alpini di Orsago ha organizzato una maxi partita di burraco, all’interno del capannone della Fiera di Godega Sant’Urbano. Un evento realizzato grazie all’impegno del capogruppo Pietro Casagrande, con il supporto dell’alpino Walter Piovesan e di Sara Manfè.
La partita a carte è stata organizzata con il coinvolgimento degli “Amici del Burraco” ed ha coinvolto 64 tavoli per un totale di 256 persone che hanno accolto senza esitazioni l’invito degli alpini, decisi ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto nelle Marche e nel Lazio.
La cifra raccolta è considerevole: 4.500 euro consegnati alla Sezione di Conegliano presieduta da Giuseppe Benedetti.
L’obiettivo ora è spedire la somma raccolta alla sede nazionale per sostenere tre progetti: la realizzazione di due Centri polifunzionali, uno a Cumuli ed uno ad Amatrice e la costruzione di una palestra per le scuole di Arquata del Tronto.