Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oltre un quarto delle morti fino a 4 anni avviene per soffocamento

IMPARARE IL SOCCORSO PUÒ SALVARE LA VITA AD UN BIMBO

Torna il corso promosso da Diventare Grandi e Suem


TREVISO - Torna il corso rivolto a genitori e a persone interessati al “Primo Soccorso Pediatrico” organizzato dall’associazione di promozione sociale "Diventare Grandi", in collaborazione con il Suem di Treviso.
Il corso si svolgerà nelle giornate di sabato 15 e sabato 22 ottobre 2016 dalle 9 alle 13, nelle sede dell’associazione, in via Oriani a Treviso. Si tratta di due incontri formativi da otto ore ciascuno (teoria e pratica) che forniranno conoscenze pratiche utili in caso di emergenza per un intervento tempestivo e corretto a salvare la vita ad un bambino. Durante il corso saranno date importanti informazioni per riconoscere i segnali di allarme nel bambino.
Secondo i dati ufficiali dell'Istat presentati nel 2014, ad esempio, il 27% delle morti classificate come "accidentali" nei bambini da 0 a 4 anni avviene per soffocamento causato da inalazione di cibo o di corpi estranei. Passando nelle fasce d'età 5-9 anni e 10-14 anni la percentuale di morti per soffocamento diminuisce progressivamente (11,5% e 4,7%), ma rimane comunque tra le più significative tra le cause accidentali. Trasformando le percentuali in valori assoluti, risulta quindi che ogni anno in Italia si verificano in media 450 casi di inalazione di corpi estranei, di cui il 60% (270 casi) riguarda bambini.