Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune di Treviso ha presentato un progetto per S. Maria del Rovere

DAL GOVERNO I SOLDI PER RIFARE PIAZZA MARTIRI BELFIORE

Il sindaco Manildo: "Sbloccati i fondi per le periferie"


TREVISO - "Era quello che ci attendevamo. Un impegno dal Governo a favore dei nostri quartieri”. Così il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo il giorno dopo la visita del premier Matteo Renzi all’assemblea dell’Anci di Bari. “Il premier ha annunciato lo sblocco dei fondi per le periferie tra il 2016 e il 2017. Un impegno che tutti attendevamo e che per il Comune di Treviso si traduce nella possibilità, che si fa così più concreta, di vedere accolta la richiesta di ammissione al bando nazionale”.
Il Comune di Treviso ad agosto di quest’anno aveva partecipato al bando, con il quale il Governo metteva a disposizione per le periferie italiane fino a 18 milioni di euro, ‘candidando’ il progetto per il quartiere di Santa Maria del Rovere. Un intervento articolato, fatto di più stralci funzionali, che prevede la revisione della piazza, il rifacimento delle pavimentazioni, nuovi collegamenti e percorsi ciclabili. “Ci contiamo molto – dice il sindaco – anche perché l’attenzione ai quartieri è uno degli obiettivi condivisi con tutta la maggioranza”.
Manildoieri, dopo aver sentito l'intervento del premier, è fiducioso: “L’intervento di Renzi è stata un'iniezione di fiducia. Si prospetta una buona legge di stabilità che esclude tagli ai comuni. Tutti gli interventi sulla scuola saranno possibili e posti fuori dal patto di stabilità.Autonomia e responsabilità le parole d'ordine per i territori e i comuni chiamati, tutti, ad accogliere”.