Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune di Treviso ha presentato un progetto per S. Maria del Rovere

DAL GOVERNO I SOLDI PER RIFARE PIAZZA MARTIRI BELFIORE

Il sindaco Manildo: "Sbloccati i fondi per le periferie"


TREVISO - "Era quello che ci attendevamo. Un impegno dal Governo a favore dei nostri quartieri”. Così il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo il giorno dopo la visita del premier Matteo Renzi all’assemblea dell’Anci di Bari. “Il premier ha annunciato lo sblocco dei fondi per le periferie tra il 2016 e il 2017. Un impegno che tutti attendevamo e che per il Comune di Treviso si traduce nella possibilità, che si fa così più concreta, di vedere accolta la richiesta di ammissione al bando nazionale”.
Il Comune di Treviso ad agosto di quest’anno aveva partecipato al bando, con il quale il Governo metteva a disposizione per le periferie italiane fino a 18 milioni di euro, ‘candidando’ il progetto per il quartiere di Santa Maria del Rovere. Un intervento articolato, fatto di più stralci funzionali, che prevede la revisione della piazza, il rifacimento delle pavimentazioni, nuovi collegamenti e percorsi ciclabili. “Ci contiamo molto – dice il sindaco – anche perché l’attenzione ai quartieri è uno degli obiettivi condivisi con tutta la maggioranza”.
Manildoieri, dopo aver sentito l'intervento del premier, è fiducioso: “L’intervento di Renzi è stata un'iniezione di fiducia. Si prospetta una buona legge di stabilità che esclude tagli ai comuni. Tutti gli interventi sulla scuola saranno possibili e posti fuori dal patto di stabilità.Autonomia e responsabilità le parole d'ordine per i territori e i comuni chiamati, tutti, ad accogliere”.