Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Falzè l'evento benefico a favore di "Una mano per un sorriso"

I GIORNALISTI SFIDANO A CALCIO I PRETI PER I BIMBI SIRIANI

Domenica la squadra TV Pressing contro la nazionale sacerdoti


TREVIGNANO - Sarà una partita speciale quella in programma sabato 15 ottobre, agli impianti sportivi di Falzè di Trevignano. Primo, per le formazioni che scenderanno in campo: da una parte, TV Pressing, selezione di giornalisti trevigiani, dall'altra, la nazionale italiana sacerdoti. Ma speciale sarà soprattutto lo scopo della sfida: la missione di entrambe le squadre, infatti, è sostenere iniziative umanitarie e di solidarietà. In questa occasione, tutti i fondi raccolti (l'ingresso è a offerta responsabile) andranno a favore dei progetti della onlus "Una mano per un sorriso - For Children", dedicati ai bambini siriani: tra gli altri, una scuola ad Aleppo, una clinica pediatrica nel campo profughi di Bar al Salam, al confine turco-siriano, l'acquisto di scarpe per i bambini (camminando a piedi scalzi, molti si procurano ferite che, non curate, degenerano in gravi infezioni).
Nella squadra dei sacerdoti, impegni pastorali permettendo, preti da tutto il Nord Italia, mentre il mister don Alberto Ancelotti ("Con un cognome simile non potevano che farmi fare l'allenatore", sorride lui stesso) attende la conferma anche di alcuni giocatori in tonaca della diocesi di Treviso.
Calcio d'inizio alle 18. La partita, però, sarà il clou, ma non l'unico momento dell'evento dedicato alla solidarietà: oltre alla cronaca del match affidata ad un duo di cabarettisti, ci saranno uno spettacolo di magia, bolle di sapone giganti, giochi con i palloncini, zucchero filato ed altre animazioni per i più piccoli. A fine gara, un aperitivo e poi la cena aperta a tutti, per coinvolgere così anche chi non è appassionato di pallone.