Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Asolo, il Comune ha già in programma altre opere su scuole e illuminazione

PALESTRA DI PAGNANO AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA

Via ai lavori per nuova caldaia e nuovi impianti


ASOLO - Sono iniziati in questi giorni gli interventi per rendere più efficiente dal punto di vista energetico la palestra comunale di Pagnano d'Asolo. Il progetto, in particolare, prevede di realizzare una nuova centrale termica (a servizio, oltre che della palestra, anche dell'adiacente ambulatorio medico), sostituire i ventilconvettori e installare una caldaia a gas metano a condensazione, che garantisce una bassa emissione di sostanze inquinanti, con una riduzione di circa il 30% dei consumi e miglioramento dell’efficienza energetica.
Un intervento da circa 22 mila euro, che grazie al “Contributo Conto Energia GSE” (Fondi Europei per il risparmio energetico), avrà uno stanziamento immediato di 8 mila euro. A questi si somma il risparmio economico di circa tremi euro all'anno.
“Proseguono le azioni di efficientamento energetico negli edifici pubblici - spiega il sindaco di Asolo, Mauro Migliorini -, con la riduzione del fabbisogno di energia la diminuzione delle emissioni di inquinanti e con un risparmio economico molto importante per le casse comunali".
Negli ultimi due anni, il Comune ha effettuato lavori nel Municipio (rinnovo della centrale termica e sostituzione delle caldaie, di cui una risalente agli anni 70), nel museo civico (sostituzione della caldaia) e nelle scuole medie (appena concluso l’intervento nel cortile interno).
Già in programma altre opere - ribadisce il primo cittadino -, come ad esempio la coibentazione della copertura e delle facciate nelle scuole medie; l'installazione di panelli fotovoltaici nella nuova scuola elementare e nelle scuole medie; la sostituzione delle lampade a neon del parcheggio seminterrato della Cipressina, con lampade a Led.