Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Asolo, il Comune ha già in programma altre opere su scuole e illuminazione

PALESTRA DI PAGNANO AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA

Via ai lavori per nuova caldaia e nuovi impianti


ASOLO - Sono iniziati in questi giorni gli interventi per rendere più efficiente dal punto di vista energetico la palestra comunale di Pagnano d'Asolo. Il progetto, in particolare, prevede di realizzare una nuova centrale termica (a servizio, oltre che della palestra, anche dell'adiacente ambulatorio medico), sostituire i ventilconvettori e installare una caldaia a gas metano a condensazione, che garantisce una bassa emissione di sostanze inquinanti, con una riduzione di circa il 30% dei consumi e miglioramento dell’efficienza energetica.
Un intervento da circa 22 mila euro, che grazie al “Contributo Conto Energia GSE” (Fondi Europei per il risparmio energetico), avrà uno stanziamento immediato di 8 mila euro. A questi si somma il risparmio economico di circa tremi euro all'anno.
“Proseguono le azioni di efficientamento energetico negli edifici pubblici - spiega il sindaco di Asolo, Mauro Migliorini -, con la riduzione del fabbisogno di energia la diminuzione delle emissioni di inquinanti e con un risparmio economico molto importante per le casse comunali".
Negli ultimi due anni, il Comune ha effettuato lavori nel Municipio (rinnovo della centrale termica e sostituzione delle caldaie, di cui una risalente agli anni 70), nel museo civico (sostituzione della caldaia) e nelle scuole medie (appena concluso l’intervento nel cortile interno).
Già in programma altre opere - ribadisce il primo cittadino -, come ad esempio la coibentazione della copertura e delle facciate nelle scuole medie; l'installazione di panelli fotovoltaici nella nuova scuola elementare e nelle scuole medie; la sostituzione delle lampade a neon del parcheggio seminterrato della Cipressina, con lampade a Led.