Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, intorno alle 6.30 il pennuto "passeggiava" nel piazzale

CIGNO SCORRAZZA TRA LE BANCARELLE DEL MERCATO

Recuperato dai vigili del fuoco e polizia e riportato in acqua


TREVISO - Voleva, evidentemente, farsi anche lui un giro al mercato. Questa mattina, verso le 6.30, un cigno si è avventurato tra le bancarelle che gli esercenti stavano allestendo per il tradizionale mercato del martedì in piazzale Burchiellati.  L'animale, proveniente con ogni probabilità, dal vicino canale della fossa esterna alle Mura, rischiava di finire travolto nel via vai di furgoni, auto e persone o causare qualche incidente. Per recuperarlo sono così intervenuti i vigili del fuoco, supportati anche da una pattuglia della Polizia: il candido volatile, in verità, non voleva saperne di essere salvato. Con pazienza e delicatezza, tuttavia, gli operatori sono riusciti a prenderlo e l'hanno riportato "a casa".