Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'appuntamento sabato 29 ottobre al Jazz Club DoubleTree di Mogliano Veneto

BEARZATTI TRIO AL JAZZ CLUB AT DOUBLETREE

Sul palco Francesco Bearzatti, Paolino Dalla Porta e Roberto Gatto


TREVISO - Il programma di concerti autunnali “Jazz Club at DoubleTree” a cura di Treviso Suona Jazz, Mezzoforte e l’Hotel DoubleTree by Hilton di Mogliano Veneto, sede degli spettacoli, prosegue sabato 29 ottobre con tre musicisti d’eccellenza del panorama jazz Europeo quali Francesco Bearzatti, sax tenore e clarinetto, Paolino Dalla Porta al contrabbasso, Roberto Gatto alla batteria.

Musica libera e appassionata è quella che ci propone in questo progetto Francesco Bearzatti, in cui il dialogo del trio scorre senza intoppi, senza cali di tensione. La formazione “pianoless” esalta la presenza scenica del saxofonista Friulano la cui personalità forte e trascinante rivela una forte empatia con quella generazione di tenoristi che ha dato vita all’avanguardia jazzistica fra gli anni 60 – 70, con una decisa predisposizione a cogliere, nell’estro del momento,gli scattanti approcci solistici del contemporaneo “Free Bop”,se concessa questa ardita denominazione.

E’ un grande onore ospitare artisti di questo spessore” dichiara Nicola Bortolanza di Treviso Suona Jazz “ li avremo in esclusiva per il Veneto ed il giorno seguente dal mattino Roberto Gatto e Paolino Dalla Porta terranno un workshop a Treviso rivolto ad un numero limitato di iscritti“

Tra i numerosi riconoscimenti avuti da Bearzatti negli ultimi anni ricordiamo quello ricevuto nel 2011 dall’ ‘Academie du Jazz Francais come miglior musicista europeo. Paolino Dalla Porta è considerato uno dei più interessanti ed eclettici contrabbassisti della scena jazz europea mentre Roberto Gatto è sicuramente il più rinomato batterista Italiano all’estero .

Lo spettacolo avverrà presso l’ Hotel DoubleTree by Hilton in Via Bonfadini 1 a Mogliano Veneto, in unico set a partire dalle ore 21.00.

Posti in sala limitati, biglietti acquistabili presso MEZZOFORTE CD, Via Pascoli 11 Treviso oppure contattando il 349 5758756 o info@trevisosuonajazz.it