Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si allena nel Veronese: "Ora le gare internazionali"

ALICE SPIRONELLI, CAMPIONESSA ITALIANA DI VOLTEGGIO A CAVALLO

La 15enne di Farra di Soligo conquista il tricolore junior


FARRA DI SOLIGO - Alice Spironelli 15 anni, di Farra di Soligo, è la nuova Campionessa Italiana di volteggio a cavallo. La giovane ma promettente atleta, ha iniziato questo sport nel 2008 al Tarvisium Stella di Farra di Soligo. Ora si allena a San Martino Buon Albergo, in provincia di Verona, sotto la guida del maestro Nelson Vidoni, che è sia il suo allenatore, sia il longeur del cavallo Pablo Picasso con il quale Alice gareggia. L’altra allenatrice di volteggio equestre è Anna Cavallaro, due volte campionessa del mondo e campionessa italiana in carica per la decima volta in categoria senior “Tre Stelle”. Alice dopo ad aver vinto quest’anno il titolo italiano junior (una stella) il prossimo anno gareggerà per il tricolore due stelle. Il lavoro sarà molto più difficile perché questa categoria sarà qualificante per i mondiali Junior che si terranno ad Agosto del prossimo anno e dove la giovane atleta trevigiana, ha tutta l’intenzione di salire sul podio. Alice attualmente frequenta il liceo artistico Munari a Vittorio Veneto e, nonostante i suoi impegni scolastici, si allena con costanza e ammirevole impegno, due volte alla settimana a Verona, dove è tesserata presso l’associazione “La Fenice” ed altre tre volte alla settimana nella palestra di ginnastica artistica. Alice ha già conquistato svariati titoli, tra cui un Campionato Italiano in categoria D nel 2014, ed un argento nella stagione 2015 sempre ai campionati italiani della specialità. Quest’anno ha ottenuto un bronzo nella gara internazionale di Portogruaro (unica tappa italiana nel panorama delle gare internazionali), un quinto posto all’internazionale di Vienna (unica italiana tra le prime sette) un altro quinto posto all’internazionale di Pezinok in Slovacchia. “Queste gare internazionali sono molto importanti per me - racconta Alice - perché servono ad acquisire una grande esperienza, in quanto mi confronto con atlete austriache, ungheresi, tedesche, svizzere e russe, le quali sono fortissime in questa disciplina poiché, nel loro paese il volteggio a cavallo è considerato sport nazionale”.
Diego Berti