Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dagli Alpini ai sub, in campo numerose associazioni

STUDENTI E VOLONTARI PER UNA CONEGLIANO PIÙ PULITA

Recupero dei rifiuti anche dal letto del Monticano


CONEGLIANO - Venerdì è toccato agli studenti della città, che si sono concentrati sulle loro stesse scuole. Oggi sarà la volta dei volontari - tra associazioni e singoli - impegnati all’insegna del motto “Una città pulita è una città più bella” nella pulizia dei quartieri cittadini.
Dal Monticano al Castello, dalle piscine comunali al parcheggio dell'ospedale, tanti i luoghi che saranno popolati dalle oramai note "pettorine gialle di Conegliano città pulita".
L’organizzazione dell’evento prevede infatti una suddivisione in aree assegnate a volontari come gli Alpini, sempre presenti, mentre l’associazione Conegliano Sub si occuperà dell’ispezione e del recupero di detriti nel fiume Monticano.  Il cimitero San Giuseppe verrà curato dalla “Guardia nazionale ambientale” e non è mancata l’adesione di nuove e piccole associazioni per apportare il proprio contributo.
In chiusura di mattinata un bilancio con pranzo comunitario presso la sede delle penne nere.

Ma tra sabato e domenica ci sarà anche spazio per la creatività: dalle 10 alle 18, sulla scalinata degli Alpini sarà possibile vedere un’anteprima della mostra “Ricreiamo Conegliano” prevista dal 14 al 29 gennaio 2017 a Palazzo Sarcinelli. "La gradinata si riempierà di creazioni uniche realizzate durante i corsi di eco-design promossi nelle scuole e sostenute dal comune di Conegliano in collaborazione con importanti aziende della città. - spiega Debora Basei, direttore artistico della manifestazione - Conegliano, con questi eventi intende promuovere e divulgare i valori legati alla sostenibilità ambientale dimostrando attraverso dei progetti completi il primato per essere riuscito a creare una relazione tra il corretto conferimento dei rifiuti, una loro possibile trasformazione creando un legame tra il rispetto, l’educazione, l’arte del riuso, l’eco design e perché no…l’artigianato".