Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dagli Alpini ai sub, in campo numerose associazioni

STUDENTI E VOLONTARI PER UNA CONEGLIANO PI┘ PULITA

Recupero dei rifiuti anche dal letto del Monticano


CONEGLIANO - Venerdì è toccato agli studenti della città, che si sono concentrati sulle loro stesse scuole. Oggi sarà la volta dei volontari - tra associazioni e singoli - impegnati all’insegna del motto “Una città pulita è una città più bella” nella pulizia dei quartieri cittadini.
Dal Monticano al Castello, dalle piscine comunali al parcheggio dell'ospedale, tanti i luoghi che saranno popolati dalle oramai note "pettorine gialle di Conegliano città pulita".
L’organizzazione dell’evento prevede infatti una suddivisione in aree assegnate a volontari come gli Alpini, sempre presenti, mentre l’associazione Conegliano Sub si occuperà dell’ispezione e del recupero di detriti nel fiume Monticano.  Il cimitero San Giuseppe verrà curato dalla “Guardia nazionale ambientale” e non è mancata l’adesione di nuove e piccole associazioni per apportare il proprio contributo.
In chiusura di mattinata un bilancio con pranzo comunitario presso la sede delle penne nere.

Ma tra sabato e domenica ci sarà anche spazio per la creatività: dalle 10 alle 18, sulla scalinata degli Alpini sarà possibile vedere un’anteprima della mostra “Ricreiamo Conegliano” prevista dal 14 al 29 gennaio 2017 a Palazzo Sarcinelli. "La gradinata si riempierà di creazioni uniche realizzate durante i corsi di eco-design promossi nelle scuole e sostenute dal comune di Conegliano in collaborazione con importanti aziende della città. - spiega Debora Basei, direttore artistico della manifestazione - Conegliano, con questi eventi intende promuovere e divulgare i valori legati alla sostenibilità ambientale dimostrando attraverso dei progetti completi il primato per essere riuscito a creare una relazione tra il corretto conferimento dei rifiuti, una loro possibile trasformazione creando un legame tra il rispetto, l’educazione, l’arte del riuso, l’eco design e perché no…l’artigianato".