Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mestiero antico con prospettive e preparazione moderne

L'ANTICA ARTE DEL CASARO SI IMPARA AL CERLETTI

Un corso per chi vuole lavorare il latte e i formaggi


CONEGLIANO - Quello del casaro è forse uno dei mestieri più antichi al mondo. Per essere svolto oggigiorno, però, necessita di passione e fantasia, ma anche di preparazione e formazione specifiche.
Per questo l'Osservatorio Interdisciplinare Conegliano ha organizzato il corso “L'arte di fare il casaro” alla scuola enologica Cerletti.
Il percorso formativo riguarda tutti gli aspetti legati all’arte della caseificazione ed è pensato per chi vuole mettere velocemente a frutto ciò che apprende: mira, infatti, ad una formazione tecnica inserita in un contesto reale, per apprendere le basi della lavorazione artigianale del latte e poi avviare una propria attività professionale.
Lezioni teoriche si alterneranno a fasi pratiche di approfondimento delle tecniche di lavorazione del latte per la produzione di tutti i tipi di formaggio. Il corso, in un'unica sessione autunnale, verrà avviato al raggiungimento del numero minimo di 18 partecipanti, con un massimo di 20. Le iscrizioni devono pervenire entro il 5 novembre, il costo è di 900 euro pagabili anche a rate (750 per gli studenti universitari). Per info: oiconegliano@gmail.com, fax 0438/1089056 oppure chiamare al 328/7886089.