Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6° APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mestiero antico con prospettive e preparazione moderne

L'ANTICA ARTE DEL CASARO SI IMPARA AL CERLETTI

Un corso per chi vuole lavorare il latte e i formaggi


CONEGLIANO - Quello del casaro è forse uno dei mestieri più antichi al mondo. Per essere svolto oggigiorno, però, necessita di passione e fantasia, ma anche di preparazione e formazione specifiche.
Per questo l'Osservatorio Interdisciplinare Conegliano ha organizzato il corso “L'arte di fare il casaro” alla scuola enologica Cerletti.
Il percorso formativo riguarda tutti gli aspetti legati all’arte della caseificazione ed è pensato per chi vuole mettere velocemente a frutto ciò che apprende: mira, infatti, ad una formazione tecnica inserita in un contesto reale, per apprendere le basi della lavorazione artigianale del latte e poi avviare una propria attività professionale.
Lezioni teoriche si alterneranno a fasi pratiche di approfondimento delle tecniche di lavorazione del latte per la produzione di tutti i tipi di formaggio. Il corso, in un'unica sessione autunnale, verrà avviato al raggiungimento del numero minimo di 18 partecipanti, con un massimo di 20. Le iscrizioni devono pervenire entro il 5 novembre, il costo è di 900 euro pagabili anche a rate (750 per gli studenti universitari). Per info: oiconegliano@gmail.com, fax 0438/1089056 oppure chiamare al 328/7886089.