Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/304: IN MESSICO SI INAUGURA IL WGC 2020

All'ultimo giro Parick Reed mette in riga DeChambeau e McIlroy


NAUPALCAN (MEX) - È da questa partita, che prende il via la serie delle quattro gare World Golf Championships (WGC), il mini circuito che per importanza viene subito dopo i Major. Nato nel 1999, il WGC ha piantato bandiera in varie nazioni, trovando alfine sede a Dorai in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/303: ADAM SCOTT RE DEL GENESIS INVITATIONAL

Chicco Molinari ancora non si ritrova: fuori al taglio


CALIFORNIA - Parterre delle grandi occasioni per questo Genesis Invitational, il 94°, che ha sempre destato un forte interesse, Quest’anno è ancor più appassionante, per il montepremi più alto, 9.300.000 dollari, quasi 2.000.000 in più rispetto al precedente....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La ludopatia vera e propria dipendenza che si inserisce in modo subdolo nella famiglia

RELAZIONE E BENESSERE - 4 - GIOCO D'AZZARDO E RELAZIONI FAMILIARI

Questo il tema della due giorni "Quando il gioco non è più gioco"


TREVISO - Gioco d’azzardo e famiglia. I dati che riguardano il gioco d’azzardo in Italia sono desolanti: stiamo vivendo una nuova emergenza sanitaria alla quale pure la psichiatria sta dedicato attenzione, inserendo la Ludopatia all’interno del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Un disturbo in crescita, complice la crescente offerta di giochi e il proliferare delle “macchinette” ma non solo anche dei siti internet, fenomeno difficile da misurare di cui non si dispongono dati certi e che coinvolge il target dei più giovani. E’ una vera e propria dipendenza come l’alcool o le sostanze psicotrope?

Come inserisce la Ludopatia all’interno delle dinamiche familiari e dei rapporti tra i coniugi? Si può considerare il Gioco un terzo incomodo?
Ne parleriamo all’interno dello spazio “Relazione e Benessere” con il dott. Walter Colesso, psicologo e psicoterapeuta del Centro della Famiglia.

Di queste tematiche si parlerà nel corso della due giorni dal titolo “Quando il gioco non è più gioco”, un ciclo di appuntamenti per operatori e non sul tema della ludopatia, grave minaccia all’ecosistema familiare, a Treviso il 28-29 ottobre.





Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
25/10/2016 - Relazione e Benessere - 3 -Il buon allattamento
12/10/2016 - Relazione e benessere - 2 - Essere genitori oggi
03/10/2016 - Relazione e Benessere -1 - Il Benessere Sessuale a Treviso