Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/167: SU IL SIPARIO SULL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Enrico Di Nitto si aggiudica il 78░ Open Nazionale


CERVIA - Si è alzato il sipario sull’Italian Pro Tour 2017, il circuito di gare nazionali e internazionali che, per dirla con le parole del Presidente FIG “riveste da anni un ruolo decisivo per accrescere la competitività dei nostri giocatori, ed è linfa vitale per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, recuperato dal Soccorso alpino delle Prealpi

ANZIANO SCIVOLA MENTRE VA A FUNGHI E RIMANE BLOCCATO

81enne cade nel bosco e si infortuna alla spalla


VITTORIO VENETO - Andando a funghi in mezzo al bosco nella zona di San Floriano, sopra Vittorio Veneto, è scivolato e si è infortunato ad una spalla. E' dovuto intervenire il Soccorso alpino, per recuperare un anziano del posto. Verso le 15.30, l'uomo, M.C., 81 anni, ha perso l'equilibrio in un ripido pendio tra gli alberi ed è caduto. Impossibilitato a muoversi, ha quindi avvertito per telefono la figlia che, dopo aver fatto scattare l'allarme, è partita con un conoscente per cercarlo nei luoghi abitualmente frequentati. Il 118, ha mobilitato le squadre del Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane: una volta rintracciato, il personale sanitario dell'ambulanza sopraggiunta nel frattempo è  sceso per verificare le sue condizioni. Poiché si trovava distante dal sentiero, in un tratto dove era difficile stare in piedi, dopo aver appurato che era in grado di camminare autonomamente, due soccorritori lo hanno imbragato e aiutato a risalire il pendio sollevandolo per contrappeso con le corde per una sessantina di metri. Raggiunto il sentiero, sempre assicurato l'anziano è poi stato accompagnato fino all'ambulanza che lo ha trasportato al pronto soccorso per gli accertamenti del caso.