Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/14: GOLF CLUB CARIMATE

In Brianza un percorso piacevole, ad ogni buca il nome di una pianta


CARIMATE - Siamo in Brianza, una terra che si differenzia in numerosi tratti dal resto della Lombardia, per la natura geografica, demografica, economica, e linguistica, e non fa riferimento a un ente territoriale. I suoi comuni hanno attinenza a quattro differenti province: Milano, Monza, Como e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Evento conclusivo di un progetto sulla storia locale

OLTRE 1.600 STUDENTI TREVIGIANI AL SACRARIO DI FAGARE'

Venerdì la cerimonia di commemorazione dei Caduti


SAN BIAGIO DI CALLALTA  - Saranno milleseicento gli studenti presenti venerdì 4 novembre al sacrario militare di Fagarè della Battaglia per la commemorazione del centenario della Grande guerra. Provenienti dagli istituti comprensivi di San Biagio di Callalta, Breda di Piave (capofila), Gorgo al Monticano, Maserada, Motta di Livenza, Oderzo, Ponte di Piave, Salgareda, San Polo di Piave e Spresiano, essi arriveranno accompagnati dagli insegnanti referenti del progetto di rete dedicato al tema della prima guerra mondiale.
La manifestazione, a cui sono attese oltre duemila persone, sarà il momento conclusivo del progetto che ha come finalità la promozione di un’educazione volta a far conoscere alle nuove generazioni eventi storici locali collocandoli nel contesto storico più generale.
Alla cerimonia, che inizierà alle 9.30, saranno presenti, oltre agli insegnanti e studenti, il prefetto di Treviso Laura Lega, sindaci e Amministratori dei Comuni coinvolti, a partire dal primo cittadino Alberto Cappelletto del comune ospitante, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma e la cittadinanza.
Dopo gli onori alla bandiera, verrà deposta una corona d’alloro e saranno resi gli onori militari ai caduti. Alle 9.45 si terrà la commemorazione ufficiale animata dagli alunni degli istituti comprensivi che si concluderà alle 11. E’ prevista la partecipazione dell’orchestra dell’Istituto comprensivo di Spresiano.