Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Cinque gruppi vocali internazionali dal 5 novembre al 3 dicembre a Treviso e Conegliano

VIVAVOCE FESTIVAL, A TREVISO TORNA LA MUSICA A CAPPELLA

L'intervista al direttore artistico, Andrea Trevisi


TREVISO - A novembre la Marca torna la capitale della musica a cappella con Vivavoce International A Cappella Festival. Una serie di concerti dedicati al genere musicale reso celebre in Italia dal Quartetto Cetra e riportato in auge dai Neri per Caso negli anni '90 e poi balzato in testa alle classifiche di vendita in tutto il mondo con i Pentatonix.
Cinque date tra Treviso e Conegliano con la presenza di artisti di altissimo livello internazionale.

Si partirà sabato 5 novembre al Teatro Eden con i Cluster. Un nuovo spettacolo che è un viaggio all'interno della cultura musicale , tra pop, jazz e fusion dove pezzi storici incontrano sonorità ricercate e arrangiamenti originali.

Sabato 12 novembre tappa nell'Auditorium della Chiesa di Santa Caterina con le Niniwe, per assaporare la fusione tra suono classico e raffinato del quartetto tedesco e l'acustica profonda di Santa Caterina.

Giro di boa sabato 19 novembre e ultima data a Treviso al Teatro Eden con i Rock4 gruppo vocale olandese che presenterà una serie di particolarissimi arrangiamenti di brani pop rock.

Sabato 26 novembre il Festival fa tappa all'Auditorium Toniolo di Conegliano con i B Vocal, formazione spagnola che presenterà un divertente repertorio po con chiare influenze latine.

Infine l'ultima data sabato 3 dicembre, sempre al Teatro Toniolo di Conegliano con gli OnAir, formazione danese che riesce a creare affascinanti esperienze sonore con la loro musicalità e presenza scenica.

Info & prenotazioni

VivaVoce International A Cappella Festival
http://vivavoce.tv/
Tel. 320.6152693
ticket@vivavoce.tv
http://vivavoce.tv/prevendita.html

Prezzi

Biglietto intero: 15 euro
Biglietto ridotto: 11 euro
Biglietto baby: 5 euro

[ BIGLIETTO RIDOTTO VivaVoce Card, giovani under 19, studenti universitari fino a 24 anni e persone con età non inferiore a 65 anni potranno usufruire del biglietto a prezzo ridotto per ogni singolo spettacolo,  previa esibizione all'atto dell'acquisto di un documento di riconoscimento valido e/o tesserino/libretto universitario.
BIGLIETTO BABY Riduzione prevista per bambini al di sotto di 6 anni di età.]

VIVAVOCECARD
Prenota la VivaVoce Card mandando una mail a ticket@vivavoce.tv: potrai ritirarla la sera dello spettacolo.

Vivavoce Festival offre ai cori aderenti all'ASAC Veneto l'opportunità di accedere ai concerti a prezzo ridotto, a fronte di una prenotazione minima di 8 persone.
Per poter usufruire dell'iniziativa è necessario indicare ­ all'atto della prenotazione mandando una mail a ticket@vivavoce.tv o telefonicamente al 320.6152693 ­ il nome del Coro aderente ASAC Veneto.
VivaVoce Festival accetterà ­ per ciascun concerto ­ una sola prenotazione per coro.