Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'╔LITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Firmato stasera il passaggio di proprietÓ del club biancceleste

ORA ╚ UFFICIALE: IL TREVISO PASSA DA NARDIN A VISSOLI

Oggi alle 12 la presentazione della nuova societÓ


TREVISO - Il Calcio Treviso questa sera è passato dalla gestione Nardin a quella del gruppo di Ferraresi presieduto da Massimiliano Vissoli. Si è così conclusa una trattativa durata circa due mesi, che ha posto fine ad una vicenda a tratti anche stucchevole e soporattutto alla presidenza di Tiziano Nardin, imprenditore che da subito aveva avuto problemi a rapportarsi con l'amministrazione comunale. Oggi alle 12 presentazione a Ca Sugana della nuova proprietà. "La prima cosa che faremo una volta avute le chiavi del Tenni sarà ripulire lo stadiio-assicura il portavoce Luciano Masieri-poi discuteremo degli stipendi con i giocatori, perchè un costo di 400 mila euro per un campionato di Eccellenza ci sembra esorbitante: tramite il nostro procuratore Marcelo Segundo abbiamo la possibilità di procurarci elementi, a mio avviso, di maggior valore a prezzi inferiori: il Treviso ha bisogno di rinforzi ed a dicembre interverremo sul mercato. Il nostro interesse per il Treviso è nato dalla convinzione che questa è una piazza dalle grandi potenzialità imprenditoriali, un club che non merita di restare fra i dilettanti, categoria che assolutamente non gli appartiene."