Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune assegnerà un nuovo campo per la preparazione

TREVISO, CARBONERA ADDIO: PAROLA DI OFELIO MICHIELAN

Il presidente Vissoli: "Stiamo esaminando i conti societari"


TREVISO - Il Calcio Treviso non si allenerà più a Carbonera, dove per il mancato pagamento di una bolletta è stata sospesa l'erogazione del gas, ma in un campo periferico ancora da stabilire. Ieri ed oggi al Tenni, prossimamente altrove. Dice l'assessore Ofelio Michielan: "Sto valutando la scelta con i tecnici, vedremo: quel che è certo è che a Carbonera il Treviso non ci va più." Da parte sua il nuovo presidente Massimiliano Vissoli afferma: "Non ho ancora capito se quella bolletta dovevamo pagarla noi, ma non credo, o qualcun altro, fatto sta che ho dato incarico di saldare la fattura di 275 euro, con la speranza che questa storia sia chiusa. Stiamo verificando anche la documentazione societaria, valutare tutti gli incarichi-prosegue-pare ci sia un po’ di confusione, fra l‘altro ho appreso da voi l‘esistenza della sponsorizzazione AscoTrade: stiamo facendo insomma una due diligence (valutazione del patrimonio aziendale ndr). La priorità resta tuttavia rimettere a posto il Tenni, condizione essenziale per portare avanti il nostro progetto: appena avrò le chiavi da parte del Comune, e spero di poter firmare la convenzione entro questa settimana, poi inizieremo i lavori per presentare i nostri sponsor in un ambiente più gradevole: a questo proposito abbiamo già dato gli ordini a diverse imprese. Ed in società creeremo una struttura organizzativa efficiente, taglieremo gli sprechi finchè non andremo a pieno regime."