Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune assegnerà un nuovo campo per la preparazione

TREVISO, CARBONERA ADDIO: PAROLA DI OFELIO MICHIELAN

Il presidente Vissoli: "Stiamo esaminando i conti societari"


TREVISO - Il Calcio Treviso non si allenerà più a Carbonera, dove per il mancato pagamento di una bolletta è stata sospesa l'erogazione del gas, ma in un campo periferico ancora da stabilire. Ieri ed oggi al Tenni, prossimamente altrove. Dice l'assessore Ofelio Michielan: "Sto valutando la scelta con i tecnici, vedremo: quel che è certo è che a Carbonera il Treviso non ci va più." Da parte sua il nuovo presidente Massimiliano Vissoli afferma: "Non ho ancora capito se quella bolletta dovevamo pagarla noi, ma non credo, o qualcun altro, fatto sta che ho dato incarico di saldare la fattura di 275 euro, con la speranza che questa storia sia chiusa. Stiamo verificando anche la documentazione societaria, valutare tutti gli incarichi-prosegue-pare ci sia un po’ di confusione, fra l‘altro ho appreso da voi l‘esistenza della sponsorizzazione AscoTrade: stiamo facendo insomma una due diligence (valutazione del patrimonio aziendale ndr). La priorità resta tuttavia rimettere a posto il Tenni, condizione essenziale per portare avanti il nostro progetto: appena avrò le chiavi da parte del Comune, e spero di poter firmare la convenzione entro questa settimana, poi inizieremo i lavori per presentare i nostri sponsor in un ambiente più gradevole: a questo proposito abbiamo già dato gli ordini a diverse imprese. Ed in società creeremo una struttura organizzativa efficiente, taglieremo gli sprechi finchè non andremo a pieno regime."