Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Botta e risposta fra i due che rivendicano il club biancoceleste

NARDIN: "IL TREVISO RESTA MIO" VISSOLI: "ED I LIBRI?"

Il Tenni mercoledì passerà in gestione alla cordata ferrarese


TREVISO - La confusione attorno al Calcio Treviso aumenta. Dopo la presentazione in comune della nuova proprietà, presieduta dall'avvocato Massimiliano Vissoli, Tiziano Nardin  ha ribadito che il presidente resta lui perchè finora non ha visto un euro da parte dei ferraresi. "I ferraresi si fanno passare per titolari del Calcio Treviso senza aver mai pagato nulla: tutti i costi sono assunti dalla Sun Trades, ho ancora conti di alberghi e ristoranti da saldare, finora ho visto solo uscite e nessuna entrata, per cui, poiché dopo il preliminare non è successo nulla, il presidente resto io. Se domattina Vissoli viene da me e mi porta i soldi io gli do la password del portale federale, ma fino ad allora non se ne parla. Dicono di avere gli sponsor alle spalle (tra i quali pare ci sia Urbano Cairo ndr), bene, si facciano avanti, mi sono sembrate anche persone serie, visti i nomi che ho sentito ci sono dietro: ma io non posso andare avanti ad aspettare facendo debiti con i fornitori. Se Vissoli vuole entrare ok sennò continuo io."
Ed ecco la replica di Massimiliano Vissoli. "Anzitutto io ho una lettera di dimissioni firmata da Nardin una settimana fa (secondo Nardin vincolate al pagamento ndr), inoltre i miei commercialisti nei giorni scorsi, come del resto era negli accordi della scrittura privata, gli hanno chiesto l’intera documentazione per accertare l’esatta situazione fiscale della società: libri contabili, scritture, statuto, anche la password. Non ce l’hanno data, ho visto solo quattro fatture intestate ad ACD e stop. E’ evidente che prima di pagare vorremmo capire esattamente come stanno le cose da quel punto di vista. Credo anche che tutta questa situazione non dipenda totalmente da Nardin ma da qualcun altro, sanno bene che da soli hanno vita breve E comunque in FGCI ho già depositato la mia nomina a presidente. Il Tenni? La convenzione col Comune la firmeremo mercoledì."