Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo la pausa la De' Longhi si ripresenta al Palaverde

TVB TORNA A GIOCARE MA FERRARA ╚ UN OSSO DURO

Fantinelli: "Siamo carichi, dovremo difendere bene"


TREVISO - Torna a giocare in campionato la De' Longhi dopo la pausa della scorsa domenica: avversario alle 18 al Palaverde la Bondi Ferrara, che viene da 4 vittorie di fila. Dice Matteo Fantinelli: "Siamo carichi, abbiamo lavorato molto in questa sosta sui nostri giochi e sui meccanismi da utilizzare in campo e adesso abbiamo inserito il nuovo ragazzo, La Torre, che sta già andando bene. Siamo pronti per giocare contro una delle squadre con più talento del campionato, vanno molto in contropiede e hanno tiratori pazzeschi. I loro american hanno grande talento e tutta la squadra ferrarese è molto temibile sia a livello di singoli che di sistema di gioco. Dobbiamo difendere bene e non solo sui loro USA e fermare il loro contropiede cercando di metterci molta energia. E' un po' che non giochiamo e abbiamo molta voglia di fare una bella partita di fronte al "nostro" Palaverde e ai nostri tifosi che so saranno tantissimi anche domenica!"
Ferrara è la squadra più "hot" del momento, con una striscia aperta di 4 vittorie consecutive dopo le due sconfitte di avvio. Viaggia quindi ad 8 punti al secondo posto dietro la capolista Roseto, assieme alla De' Longhi Treviso (che pero' ha una partita in meno, che verà recuperata mercoledì 16 a Bologna). La squadra di coach Trullo ha un gioco spumeggiante condotto dai due americani Bowers (l'ex Ferentino viaggia ad oltre 20 punti di media, è pero' in forse per domenica) e Roderick (16 punti e il 42% da tre), e da una truppa di italiani di alto livello come Cortese (14.7 punti e 7.8 rimbalzi), Pellegrino (anche lui in doppia cifra vicino ai 12 di media), Moreno (8.8 punti). Domenica scorsa la Bondi ha vinto in volata 82-80 a Imola con 20 di Roderick e 16 punti di Bowers e Pellegrino.